procedura n.9/2010 - Area Edificabile

Visite: 92
Il presente invito a manifestare interesse, non comporterà per il Liquidatore Giudiziale nè per la procedura alcun obbligo o impegno a contrarre, nè faranno sorgere alcun diritto nei confronti di eventuali interessati non costituendo in alcun modo proposta contrattuale nè offerta al pubblico di cui all art. 1336 del Codice Civile.

Termine offerte

Prezzo di aggiudicazione 2.350.000,00 oltre oneri di legge, come indicato nell'avviso di vendita.

Informazioni

Procedura n. 9/2010
Tipo procedura Concordato Preventivo
Tribunale Lecco
Inizio manifestazione 25/03/2019 09:00
Termine manifestazione 25/09/2019 12:00
Codice manifestazione 232155
Data pubblicazione 27/03/2019 11:41

Dettagli

Tipo vendita ultimo tentativo Manifestazione di interesse
Prezzo base ultimo tentativo € 2.350.000,00
Cauzione minima Non richiesta

Ubicazione

Viale Valsugana - 23900 Lecco (LC)

Visualizza sulla mappa
Modalità versamento cauzione:

Le manifestazioni di interesse di cui al presente avviso dovranno essere proposte come OFFERTA IRREVOCABILE DI

ACQUISTO, vincolante per almeno 180 (centoottanta) giorni e contenere i seguenti dati:

1- i dati dell’offerente: - se persona fisica: il cognome, il nome, il luogo e la data di nascita, il codice fiscale (ed

eventualmente la partita Iva se l’offerta viene effettuata nell’ambito dell’esercizio di impresa o professione), il

domicilio, lo stato civile ed un recapito telefonico; se l’offerente è coniugato in regime di comunione legale dei

beni, devono essere indicati anche i corrispondenti dati del coniuge; se l’offerente è minorenne, l’offerta

deve essere sottoscritta dai genitori o tutore, previa autorizzazione del Giudice Tutelare; - se società: la

denominazione, la sede legale, il codice fiscale, la partita Iva e le generalità del legale rappresentante ed un

recapito telefonico;

2- l’indicazione del prezzo offerto;

3- Impegno dell’offerente al deposito cauzione pari al 10% del prezzo offerto ad accettazione offerta da parte

degli organi di procedura.

4- un proprio recapito PEC a cui il Commissionario effettuerà le comunicazioni. All’offerta dovrà essere allegata:

a. la fotocopia di un valido documento di identità degli offerenti, se persone fisiche;

b. la fotocopia di un valido documento di identità del legale rappresentante ed una fotocopia della

visura C.C.I.A.A. aggiornata, se società.

L’offerta irrevocabile di acquisto dovrà altresì contenere esplicito impegno a partecipare alla gara competitiva che sarà

indetta e dovrà pervenire alla PEC del commissionario aste@pec.astebook.it entro il termine indicato nell’avviso.

Ai fini dell’individuazione della migliore offerta, si dovrà tener conto, nell’ordine, dei seguenti elementi: 1- entità

del prezzo offerto;

2- entità della cauzione prestata;

3- minor termine indicato per il pagamento;

Saranno a carico dell’acquirente tutti gli oneri fiscali (imposta di registro/Iva, ipotecarie e catastali, bolli e diritti

d’asta) e tutte le altre spese relative alla vendita (trascrizione in conservatoria del decreto di trasferimento, voltura

catastale e compenso al tecnico incaricato, bolli su copie autentiche).

Saranno a carico della procedura esclusivamente le spese di cancellazione dei gravami e i relativi bolli. La

presentazione dell’offerta irrevocabile di acquisto comporta la conoscenza del presente avviso, della perizia e degli

altri documenti allegati e costituisce accettazione delle condizioni qui indicate.

I beni sono posti in vendita, fermo il disposto dell’art. 2922 C.C., nello stato di fatto e di diritto in cui si trovano anche in

riferimento a vincoli o servitù esistenti, abitabilità, licenze, permessi ed autorizzazioni di qualsivoglia genere e alle

disposizioni in tema di sicurezza sui luoghi di lavoro e conformità alla legge di luoghi, attrezzature ed impianti ivi

esistenti. Eventuali adeguamenti alle prescrizioni di legge o al contenuto di atti e regolamenti emanati dalle autorità

preposte alla loro osservanza, saranno ad esclusivo carico dell’aggiudicatario.

Il presente avviso non costituisce offerta al pubblico ex art. 1336 C.C. né sollecitazione del pubblico risparmio ai sensi

delle leggi vigenti.

Il presente avviso non costituisce obbligo per gli organi della procedura o impegno di alienazione nei confronti di

eventuali offerenti fino al momento della firma del decreto di trasferimento e, per questi ultimi, alcun diritto a

qualsivoglia prestazione o rimborso, compreso il pagamento di mediazioni o consulenze.

Si informano gli interessati all'acquisto che le informazioni relative alle descrizioni dei beni sono dettagliatamente indicate nella documentazione allegata.

La descrizione e' indicativa delle caratteristiche dei beni da alienarsi, i quali essendo di provenienza giudiziaria (ex art. 2922 c.c. "Nella vendita forzata non ha luogo la garanzia per i vizi della cosa. Essa non puo' essere impugnata per cause di lesione"), sono venduti secondo la formula del "visto e piaciuto", nello stato di fatto e di diritto in cui si trovano, senza alcuna garanzia.

IG.VT. Expò italia S.r.l.
Telefono 0341 1881118
Email pf@astebook.com

Questo sito è un prodotto
Zucchetti Software Giuridico srl
www.fallco.it