Complesso immobiliare costituito da capannoni, uffici, abitazioni

Visite: 389

Gara chiusa

Gara aggiudicata
Miglior offerta €: 2.970.000,00 oltre oneri di legge, come indicato nell'avviso di vendita.
Termine vendita
0s
Tipo vendita Sincrona mista
Tribunale Bergamo
Offerte pervenute
Metodi pagamento Altro

Offerte pervenute

Informazioni

Procedura n. 37/2014
Tipo procedura Concordato Preventivo
Inizio iscrizione 29/12/2017 12:00
Termine iscrizione:
- con Assegno 12/02/2018 11:00
Inizio vendita 14/02/2018 10:22
Codice vendita 114295
Data pubblicazione 29/12/2017 16:38

Dettagli

Prezzo base € 1.900.000,00
Prezzo minimo (- 0,00% prezzo base) € 1.900.000,00
Rilancio minimo
applicato anche alla prima offerta
€ 30.000,00
Cauzione (10,00 % prezzo offerto)

Ubicazione

Via Trieste 69-71 - 24060 Chiuduno (BG)

Visualizza sulla mappa

Lo scrivente Liquidatore Giudiziale alla vendita, Dott. Giorgio Berta, con studio in Bergamo (BG) Via Mazzini 4

- visto il decreto del 12 marzo 2015 con il quale veniva omologato il Concordato Preventivo in epigrafe;

- vista l’approvazione del programma di liquidazione ex art. 104 ter L.F.;

- vista l’autorizzazione alla vendita del complesso immobiliare con gara telematica da disporsi mediante utilizzo della piattaforma gestita da PARVA DOMUS S.r.l.;

- vista l’offerta cauzionata per l’acquisto degli immobili di proprietà della procedura in intestazione, pari ad € 1.900.000,00 (euro unmilionenovecentomila/00) oltre imposte come per legge e diritti di asta pari al 5% del prezzo di vendita oltre IVA;

AVVISA

Della vendita con modalità telematica sincrona mista dei seguenti beni siti in Chiuduno (BG) Via Trieste 69-71, che si terrà presso lo studio del Liquidatore Giudiziale il giorno 14/02/2018 alle ore 10:00.

In tale gara il prezzo base sarà costituito dall’offerta pervenuta e le offerte in aumento non dovranno essere inferiori ad € 30.000,00 (euro trentamila/00).

L’assegnazione degli immobili avrà luogo il giorno 14/02/2017 alle ore 10:00 presso lo studio del Liquidatore Giudiziale in Bergamo (BG); in Via Mazzini n. 4, al prezzo base d’asta pari alla migliore offerta ricevuta pari ad € 1.900.000,00 (euro unmilionenovecentomila/00). L’aggiudicatario, entro 60 giorni dall’aggiudicazione, dovrà completare il pagamento del prezzo e procedere alla stipula dell’atto di compravendita facendosi carico di qualsiasi onere inerente la vendita e il trasferimento della proprietà così come di qualsiasi altro onere diretto e indiretto connesso al trasferimento.
La vendita avviene nello stato di fatto e di diritto in cui gli immobili si trovano, con tutte le eventuali pertinenze, accessioni, ragioni ed azioni, servitù attive e passive; la vendita è a corpo e non a misura; eventuali differenze
di misura non potranno dar luogo ad alcun risarcimento, indennità o riduzione del prezzo. La vendita forzata non è soggetta alle norme concernenti la garanzia per vizi o mancanza di qualità, né potrà essere revocata per alcun motivo.
Conseguentemente l’esistenza di eventuali vizi, mancanza di qualità o difformità della cosa venduta, oneri di qualsiasi genere ivi compresi, ad esempio, quelli urbanistici ovvero derivanti dall’eventuale necessità di adeguamento di impianti alle leggi vigenti, spese condominiali dell’anno in corso e dell’anno precedente non pagate dal debitore, per qualsiasi motivo non considerati, anche se occulti e comunque non evidenziati in perizia, non potranno dar luogo ad alcun risarcimento, indennità o riduzione del prezzo, essendosi di ciò tenuto conto nella valutazione degli immobili.
L’aggiudicatario dovrà altresì corrispondere direttamente alla Società Parva Domus S.r.l. l’importo relativo ai diritti d’asta, pari al 5% del prezzo di aggiudicazione oltre iva entro 30 giorni dall’aggiudicazione e comunque prima del perfezionamento della vendita.

Per ulteriori dettagli si invitano gli interessati a prendere visione dell'avviso di vendita integrale, scaricabile su questa pagina o richiedibile via mail scrivendo all'indirizzo aste@parva-domus.it. 

Modalità versamento cauzione:

VERSAMENTO DELLA CAUZIONE
Per essere ammesso alla vendita telematica, ciascun offerente deve comprovare l’avvenuto versamento di una cauzione provvisoria a garanzia dell’offerta pari al 10% del prezzo offerto.
Il versamento della cauzione si effettua nel giorno 12/02/2018 dalle ore 9:30 alle ore 11:00 tramite consegna di un assegno circolare non trasferibile intestato a “C.P. Ideal S.r.l. in Liq.ne” unitamente a copia dell’offerta alla Società Parva Domus S.r.l., avente ufficio in Via Sant’Orsola 19/D, Bergamo (BG).
Una copia dell’assegno circolare dovrà essere allegata all’offerta.

Modalità di saldo:

Il saldo prezzo dovrà essere versato entro il termine di 60 giorni dalla data di aggiudicazione mediante bonifico bancario sul conto intestato al Fallimento, le cui coordinate saranno comunicate dal Liquidatore Giudiziale a mezzo raccomandata, ovvero a mezzo PEC.
In caso di mancato versamento entro il termine, l’aggiudicatario sarà dichiarato decaduto, con conseguente incameramento della cauzione a titolo di penale e, in caso di successiva vendita del bene ad un prezzo inferiore, sarà tenuto al pagamento della differenza non incassata a titolo di risarcimento del maggior danno.
Nello stesso termine e con le stesse modalità dovrà essere versato l’importo dovuto per oneri fiscali. L’importo sarà comunicato dal Liquidatore Giudiziale a mezzo raccomandata, ovvero a mezzo PEC. Se l’aggiudicatario intenderà, sussistendone i presupposti, beneficiare delle agevolazioni previste per la “prima casa” o di altre agevolazioni previste dalla legge, dovrà dichiararlo all’atto dell’aggiudicazione, utilizzando l’apposito modulo consegnatogli dal Liquidatore Giudiziale al momento dell’aggiudicazione.

Condizioni assegno:

Il versamento della cauzione si effettua nel giorno 12/02/2018 dalle ore 9:30 alle ore 11:00 tramite consegna di un assegno circolare non trasferibile intestato a “C.P. Ideal S.r.l. in Liq.ne” unitamente a copia dell’offerta alla Società Parva Domus S.r.l., avente ufficio in Via Sant’Orsola 19/D, Bergamo (BG).

Si informano gli interessati all'acquisto che le informazioni relative alle descrizioni dei beni sono dettagliatamente indicate nella documentazione allegata.

La descrizione e' indicativa delle caratteristiche dei beni da alienarsi, i quali essendo di provenienza giudiziaria (ex art. 2922 c.c. "Nella vendita forzata non ha luogo la garanzia per i vizi della cosa. Essa non puo' essere impugnata per cause di lesione"), sono venduti secondo la formula del "visto e piaciuto", nello stato di fatto e di diritto in cui si trovano, senza alcuna garanzia.

Parva Domus srl
Telefono 035 4284671
Email info@parva-domus.it

Per assistenza all'utilizzo del sito, contattare Zucchetti Software Giuridico s.r.l. allo 0444 346 211 da lunedì a venerdì con orario 08:30-12:30 / 13:30-17:30

Questo sito è un prodotto
Zucchetti Software Giuridico srl
www.fallco.it