procedura n.784/2013 - ll giorno 28/02/2019 alle ore 15:00 in VERONA (VR), VIA CHIODA 123/A si terrà la vendita telematica sincrona mista del seguente bene con base asta al prezzo di perizia: 39) Quadro incisione su carta, Galileo Galilei. € 1.000,00 Nel caso in cui non siano proposte valide offerte verrà disposta una successiva asta in data 01.03.2019 ore 15:00 con riduzione del 20% rispetto al precedente prezzo d’asta. CONDIZIONI: Si veda bando in allegato per i dettagli

Visite: 26

Gara non avviata

Prezzo base €: 1.000,00 Totale con oneri €:
Prezzo minimo €: 1.100,00 Totale con oneri €:
Termine per i rilanci: 60 sec. ( 1 min. )

Fasi

Informazioni

Procedura n. 784/2013
Tipo procedura Esecuzioni mobiliari con vendita post legge 80
Tribunale Verona
Referente procedura IVG VERONA
(045505355)
portale@ivgverona.com
Inizio iscrizione 21/02/2019 09:00
Termine iscrizione:
- con Bonifico 22/02/2019 15:00
Inizio vendita 28/02/2019 15:00
ID inserzione PVP 411076
Codice vendita 210276
Data pubblicazione 15/01/2019 18:47

Dettagli

Tipo vendita Sincrona mista
Prezzo base € 1.000,00
Iva (0,00%) € 0,00
Oneri € 109,80
Prezzo base totale € 1.109,80
Rilancio minimo
applicato anche alla prima offerta
€ 100,00
Cauzione minima (10,00 % prezzo base) € 100,00
Metodi pagamento Bonifico

Annotazioni PVP

Link inserzione ministeriale https://pvp.giustizia.it/pvp/it/dettaglio_annuncio.page?contentId=LTT1339904&idInserzione=411076

Ubicazione

VIA CHIODA 123 A - 37136 Verona (VR)

Visualizza sulla mappa
Modalità versamento cauzione:

A) GARA TELEMATICA SINCRONA MISTA: la vendita si svolgerà per ciascun bene mediante gara telematica in modalità sincrona mista accessibile esclusivamente dal sito www.fallcoaste.it e ivgveronapadovarovigo.fallcoaste.it. PREVIA registrazione e versamento della cauzione che dovranno essere effettuate dal giorno 21/02/2019 dalle ore 09:00 al giorno 22/02/2019 alle ore 15:00 con le seguenti modalità:

-Gli interessati a partecipare alla gara e a formulare offerta/e irrevocabile/i di acquisto dovranno effettuare la registrazione utilizzando l’apposita funzione attivata sul sito www.fallcoaste.it compilando tutti i campi richiesti e costituire una cauzione (che dovrà essere pari al 10% del prezzo di base asta) tramite bonifico bancario che dovrà obbligatoriamente essere allegata come contabile unitamente alla copia di un documento d’identità valido, codice fiscale o visura camerale della società partecipante.

COORDINATE BANCARIE:

INTESTATO A: S.A.VE. SRL

IBAN = IT 17 N 02008 11773 00000 3853296

Codice BIC SWIFT : UNCRITM1M06

-Una volta effettuata la registrazione su fallcoaste si prega di contattare l’IVG al numero 045/505355 interno 4 in modo da poter confermare la corretta iscrizione.

-L’autorizzazione potrà essere da questo IVG confermata solo se il software fallcoaste avrà avuto esito positivo nella compilazione da parte del partecipante;

-All’autorizzazione delle offerte sarà inviato un link da parte del gestore ai partecipanti per poter gareggiare all’asta e procedere con l’effettuazione dei rilanci per il solo periodo di durata della gara;

IN CASO DI PRIVATO CITTADINO: CARTA D’IDENTA’ E CODICE FISCALE

IN CASO DI PRIVATO CITTADINO STRANIERO EXTRA-UE:  CARTA D'IDENTITA', PERMESSO DI SOGGIORNO IN CORSO DI VALIDITA’ e CODICE FISCALE

IN CASO DI SOCIETA’: VISURA CAMERALE (recente aggiornata massimo ai 3 mesi) unitamente al CODICE UNIVOCO o in via alternativa all’INDIRIZZO E-MAIL PEC  e DOCUMENTO D’IDENTITA’ DEL LEGALE RAPPRESENTANTE unitamente a delega scaricabile sul nostro sito www.ivgverona.it per la partecipazione all’asta debitamente firmata.

IN CASO DI SOCIETA’ ESTERE : VISURA CAMERALE TRADOTTA IN ITALIANO UNITAMENTE A CODICE FISCALE RILASCIATO dall’UFFICIO DELLE ENTRATE

 

B ) Durata della gara – la vendita si terrà il giorno 28/02/2019 alle ore 15:00;

 

C ) Prezzo base – Il prezzo base per le offerte per ciascun bene è quello indicato quale prezzo di base asta. Il rilancio minimo è del 10% del prezzo di base asta . In assenza di offerte migliorative nel termine di 60 secondi dall’avvio della gara l’asta sarà aggiudicata al miglior offerente.

 

D) Visione beni in vendita – ogni interessato può prendere direttamente visione dei beni in vendita il giorno 20/02/2019 dalle ore dalle 09:00 alle ore 12:00 presso l’Istituto Vendite Giudiziarie di Verona, Via Chioda 123/A – Verona.

 

E) Restituzione della cauzione – Si procederà alla restituzione della cauzione ai soggetti non risultanti aggiudicatari tramite bonifico bancario (con addebito all’offerente della somma di Euro 0,15 per spese, salvo che per bonifici diretti a conti accesi presso Unicredit) entro tre giorni (lavorativi) successivi al termine della gara una volta controllato l’avvenuto accredito.

 

 

Modalità di saldo:

MODALITA’ DI PAGAMENTO PER VENDITA IN SEDE E VENDITA TELEMATICA:

F) Aggiudicazione e vendita – si procederà alla fatturazione del bene, previo incasso dell’intero prezzo di aggiudicazione comprensivo dei diritti d’asta a carico dell’aggiudicatario (pari al 9% + I.V.A) a favore di chi, al termine della gara, risulterà avere effettuato l’offerta maggiore.

L’aggiudicatario dovrà effettuare il saldo del prezzo secondo la seguente modalità:

 

- Tramite bonifico bancario da effettuarsi entro e non oltre il giorno (lavorativo) successivo al termine della gara stessa alle seguenti coordinate bancarie:

 

INTESTATO A: S.A.VE. SRL

IBAN = IT 17 N 02008 11773 00000 3853296

Codice BIC SWIFT : UNCRITM1M06

 

- mediante carta di credito presso la sede dell’IVG in Verona, Via Chioda 123/a entro il giorno (lavorativo) successivo al termine della gara stessa (con valuta al giorno dell’aggiudicazione del bene); (in tal caso sarà addebitata all’aggiudicatario anche la relativa commissione parti all’1,5% del saldo del prezzo di aggiudicazione);

 

- mediante bancomat da consegnarsi presso la sede dell’IVG in Verona entro il giorno (lavorativo) successivo al termine della gara stessa (in tal caso sarà addebitata all’aggiudicatario anche la relativa commissione pari allo 0,5% del saldo del prezzo di aggiudicazione);

 

- tramite assegno circolare (non trasferibile, intestato ad S.A.VE. Srl) da depositare presso la sede dell’Istituto Vendite Giudiziarie in Verona Via Chioda n. 123/A entro il giorno (lavorativo) successivo al termine della gara;

- sino al limite massimo di Euro 2.999,99 tramite contanti da depositare presso la sede dell’Istituto Vendite Giudiziarie in Verona Via Chioda n. 123/A entro il giorno (lavorativo) successivo al termine della gara.

 

MODALITA’ DI RITIRO DEI BENI:

 

G)Consegna/ritiro dei beni:

-I beni saranno consegnati agli acquirenti soltanto dopo l’avvenuto integrale pagamento del prezzo, degli oneri fiscali e dei diritti d’asta pari al 9% + I.V.A. (sul prezzo finale di aggiudicazione) previo controllo dell’incasso totale del bonifico con apposito appuntamento che verrà concordato con l’incaricato I.V.G. al tel. N. 045/50.53.55 entro 5 giorni dal termine della gara.

 

- In caso di pagamento non integrale o di mancato pagamento, la cauzione sarà acquisita dalla procedura e i beni saranno messi in vendita alle medesime condizioni qui indicate

 

  • In caso di mancato ritiro dei beni acquistati nei termini suddetti, l’acquirente è tenuto per ogni giorno di ritardo a corrispondere all’IVG il corrispettivo per il deposito previsto dal D.M. 15/05/2009 n. 80. Decorsi ulteriori 10 giorni, l’IVG provvederà alla vendita dei beni non ritirati ai sensi degli artt. 2756 c. 3 e 2797 c.c. Su istanza e a spese dell’acquirente (e sotto la responsabilità di quest’ultimo per il trasporto) potrà essere concordata con il commissionario la spedizione del bene venduto.

 

 

Si informano gli interessati all'acquisto che le informazioni relative alle descrizioni dei beni sono dettagliatamente indicate nella documentazione allegata.

La descrizione e' indicativa delle caratteristiche dei beni da alienarsi, i quali essendo di provenienza giudiziaria (ex art. 2922 c.c. "Nella vendita forzata non ha luogo la garanzia per i vizi della cosa. Essa non puo' essere impugnata per cause di lesione"), sono venduti secondo la formula del "visto e piaciuto", nello stato di fatto e di diritto in cui si trovano, senza alcuna garanzia.

IVG Verona Rovigo
Telefono 045505355
Email amministrazione@ivgverona.com
Dati ricevuti dal Portale delle Vendite Pubbliche:
Link inserzione ministeriale https://pvp.giustizia.it/pvp/it/dettaglio_annuncio.page?contentId=LTT1339904&idInserzione=411076
ID Inserzione 411076
ID Messaggio 9d8f22fc-18ed-11e9-b10d-005056b10021
Tipo inserzione giudiziaria
Data pubblicazione 15/01/2019
ID Procedura 319677
Tipo Procedura giudiziaria
ID Tribunale 0230910097
Tribunale Tribunale di VERONA
ID Registro ESECUZIONI_CIVILI_MOBILIARI
Registro ESECUZIONI CIVILI MOBILIARI
ID Rito EV80
Rito ESECUZIONI MOBILIARI CON VENDITA POST LEGGE 80
Numero Procedura 784
Anno Procedura 2013
Istituto Vendite Giudiziarie:
idAnagrafica 734077
Cognome IVG VERONA
Cod. Fiscale GTTGNN76D20G224M
Email portale@ivgverona.com
Telefono 045505355
Procede in operazioni vendita Si
Soggetto visita bene No
ID Lotto 393086
Primo identificativo 393086
Codice 39
Genere MOBILI
Categoria ARTE -OREFICERIA - OROLOGERIA- ANTIQUARIATO
Descrizione IT ll giorno 28/02/2019 alle ore 15:00 in VERONA (VR), VIA CHIODA 123/A si terrà la vendita telematica sincrona mista del seguente bene con base asta al prezzo di perizia: 39) Quadro incisione su carta, Galileo Galilei. € 1.000,00 Nel caso in cui non siano proposte valide offerte verrà disposta una successiva asta in data 01.03.2019 ore 15:00 con riduzione del 20% rispetto al precedente prezzo d’asta. CONDIZIONI: Si veda bando in allegato per i dettagli
Ubicazione:
Indirizzo via CHIODA 123 A
Cap/Zip 37139
Città Verona
Provincia Verona
Regione Veneto
Nazione Italia
ID Bene 735811
Primo identificativo 735811
Tipologia ARTE -OREFICERIA - OROLOGERIA- ANTIQUARIATO
Categoria OGGETTI D'ARTE O ANTIQUARIATO
Descrizione IT ll giorno 28/02/2019 alle ore 15:00 in VERONA (VR), VIA CHIODA 123/A si terrà la vendita telematica sincrona mista del seguente bene con base asta al prezzo di perizia: 39) Quadro incisione su carta, Galileo Galilei. € 1.000,00 Nel caso in cui non siano proposte valide offerte verrà disposta una successiva asta in data 01.03.2019 ore 15:00 con riduzione del 20% rispetto al precedente prezzo d’asta. CONDIZIONI: Si veda bando in allegato per i dettagli A) LA VENDITA SI SVOLGERÀ – per ciascuno bene o lotto – mediante gara telematica sincrona mista, ovvero sia presso i locali dell’IVG in VERONA, via Chioda 123/a, sia in via telematica accessibile dal sito www.fallcoaste.it ivgveronapadovarovigo.fallcoaste.it. B) LA VISIONE DEI BENI : il 20/02/2019 dalle ore 9:00 alle ore 12:00 in Verona Via Chioda 123/a (sala aste). C) REGISTRAZIONE: Gli interessati a partecipare alla gara, con la modalità telematica, e a formulare offerta/e irrevocabile/i di acquisto devono effettuare la registrazione utilizzando l’apposita funzione attivata sul sito e costituire una caparra tramite bonifico bancario. Le iscrizioni hanno inizio dal giorno 21.12.2019 alle ore 9:00 fino al giorno 22.02.2019 alle ore 15:00. Le modalità del versamento e le percentuali di vendita (VARIABILI DAL 10 AL 30%) SONO STABILITE DAL COMMISSIONARIO IVG e specificate sulle singole schede descrittive sul sito www.fallcoaste.it sezione IVG Verona. Coloro che intendono, invece, partecipare fisicamente in sede, devono presentarsi dalle ore 14:00 alle ore 15:00 lo stesso giorno dell’asta. D) OFFERTA IRREVOCABILE DI ACQUISTO: L’offerta irrevocabile di acquisto deve essere formulata tramite internet con modalità indicate sul sito; l’offerta perde efficacia quando è superata la successiva offerta per un prezzo maggiore, effettuata con le stesse modalità. E) Aggiudicazione e vendita – Il commissionario procederà alla vendita del bene, previo incasso dell’intero prezzo, a favore di chi, al termine della gara, risulterà avere effettuato l’offerta maggiore: - tramite bonifico bancario da effettuarsi entro il giorno successivo al termine della gara stessa (con valuta al giorno dell’aggiudicazione del bene); - sino al limite massimo di Euro 2.999,99 tramite contanti da depositare presso la sede dell’IVG entro il giorno successivo al termine della gara; F) Restituzione della caparra – La restituzione della caparra ai soggetti non risultati aggiudicatari avviene con le seguenti modalità: il commissionario procederà alla restituzione della caparra tramite bonifico bancario (con addebito all’offerente della somma di Euro 0.15 per spese, salvo che per bonifici diretti a conti accesi presso Unicredit) entro tre giorni (lavorativi) successivi al termine della gara. G) Consegna/ritiro dei beni – I beni saranno consegnati agli acquirenti soltanto dopo l’avvenuto integrale pagamento del prezzo, degli oneri fiscali e della commissione e, nel caso di beni registrati, dell’avvenuto perfezionamento delle formalità relative al trasferimento di proprietà (a cura dell’aggiudicatario): ai fini dell’art. 1193 c.c. è stabilito che qualunque somma versata (compresa la caparra) sarà imputata prima alle spese e poi al prezzo. In caso di pagamento non integrale o di mancato pagamento, la caparra sarà acquisita dal commissionario e i beni saranno messi in vendita alle medesime condizioni qui indicate. L’acquirente deve provvedere al ritiro entro 5 giorni dal termine della gara o dal compimento delle formalità per il trasferimento di proprietà (le quali devono iniziare entro 5 giorni dall’aggiudicazione).
Ubicazione:
Indirizzo VIA CHIODA 123 A
Cap/Zip 37136
Città Verona
Provincia Verona
Regione Veneto
Nazione Italia
Luogo visione:
Indirizzo VIA CHIODA 123 A
Cap/Zip 37136
Città Verona
Provincia Verona
Regione Veneto
Nazione Italia
Modalità consegna:

RITIRO PRESSO VENDITORE

Luogo ritiro bene:
Indirizzo VIA CHIODA 123 A
Cap/Zip 37136
Città Verona
Provincia Verona
Regione Veneto
Nazione Italia
Data e ora vendita 28/02/2019 15:00
Tipologia vendita TRAMITE COMMISSIONARIO
Modalità vendita SINCRONA MISTA
Prezzo base (€) 1.000,00
Offerta minima (€) 1.000,00
Termine presentazione offerte 22/02/2019 15:00
Luogo vendita:
Indirizzo via CHIODA 123 A
Cap/Zip 37136
Città Verona
Provincia Verona
Regione Veneto
Nazione Italia
Spesa prenotata debito No
Contributo non dovuto Si
ID Sito 60
Tipologia sito pubblicita
Nominativo https://www.fallcoaste.it
Url https://www.fallcoaste.it

ID Sito 98
Tipologia sito pubblicita
Nominativo www.ivgverona.it
Url www.ivgverona.it

ID Sito 69
Tipologia gestore delle vendite
Nominativo https://www.fallcoaste.it
Url https://www.fallcoaste.it

Questo sito è un prodotto
Zucchetti Software Giuridico srl
www.fallco.it