procedura n.20/2018 - LOTTO 2 - AUTOVETTURA SSANGYONG REXTON*

Visite: 172

Gara chiusa

Gara aggiudicata
Prezzo di aggiudicazione 359,18 Totale con oneri €:

Fasi

Offerte pervenute

Informazioni

Procedura n. 20/2018
Tipo procedura SOVRAINDEBITAMENTO
Tribunale Prato
Inizio iscrizione 14/10/2019 09:00
Termine iscrizione:
- con Carta 21/10/2019 10:00
Inizio vendita 14/10/2019 09:00
Termine vendita 21/10/2019 11:03
Codice vendita 285708
Identificativo 1124
Data pubblicazione 04/10/2019 09:59

Dettagli

Tipo vendita Asincrona telematica
Prezzo base € 100,00
Iva (0,00%) € 0,00
Oneri € 39,93
Prezzo base totale € 139,93
Rilancio minimo 5,00 %
Cauzione minima (10,00 % prezzo base) € 10,00
Prolungamento 3 min
Metodi pagamento Carta di Credito

Ubicazione

50041 Calenzano (FI)

Visualizza sulla mappa

Nessun documento

Per partecipare alle aste è necessario essere registrati sul sito FallcoAste.it

La registrazione può essere effettuata dalla sezione Login/Registrazione

Al momento della presentazione dell’offerta:

  • seguire l’iter di compilazione in tutte le sue fasi
  • sarà richiesto il versamento della cauzione
  • le società con diritto a esenzione di I.V.A. sono pregate di comunicarlo contestualmente all'iscrizione alla gara al seguente indirizzo email:

Prolungamento: l'offerta pervenuta entro i minuti programmati, precedenti al termine ultimo previsto per la conclusione della gara, prolungherà la chiusura della stessa per i minuti previsti a partire dall'orario di ricezione dell'ultima offerta validata da parte del sistema.

Dopo l’aggiudicazione, verrà inviata all’aggiudicatario sia un’email generata in automatico dal sistema sia una dall’Is.Ve.G. contenente le informazioni utili al pagamento e al ritiro dei beni.

Si specifica che le operazioni di ritiro, smontaggio, trasporto e spedizione sono a carico dell’aggiudicatario, il quale è obbligato a ritirare integralmente il lotto/i aggiudicati.

In caso di vendita di beni mobili registrati (veicoli registrati), tutte le imposte e i diritti connessi alla vendita (cancellazione di trascrizioni di eventuali gravami o ipoteche, …) saranno a cura dell’aggiudicatario, che avrà l’onere di trascrivere al P.R.A., nei termini di legge previsti, la nuova proprietà.

 

Per info: contattare IS.VE.G. Prato allo 0574/24123 o via mail all’indirizzo  prato@isveg.it

 

 

Modalità versamento cauzione:

E’ previsto il versamento di un deposito cauzionale, indicato all’interno della pubblicità di vendita.

Modalità di saldo:

In seguito all'aggiudicazione del lotto in oggetto provvederemo ad intestare la fattura con i dati presenti nell'anagrafica del sito www.fallcoaste.it

La fattura verrà intestata alla persona/società che effettua l'asta sul sito www.fallcoaste.it senza possibilità di variazione, in ottemperanza all'entrata in vigore della fatturazione elettronica

Il saldo, da effettuarsi entro il giorno lavorativo successivo al termine della gara stessa, potrà essere effettuato:

  • Tramite bonifico bancario, con valuta al primo giorno successivo all’effettuazione del bonifico, sul c/c intestato a IS.VE.G. Srl

IBAN  IT 97 N 01030 21500 000063267287

 

  • Mediante carta di credito
  • Mediante bancomat da consegnarsi presso la sede dell’ IS.VE.G., in tal caso sarà addebitata all’aggiudicatario anche la relativa commissione pari allo 0,50% del saldo del prezzo
  • Tramite assegno circolare non trasferibile intestato a IS.VE.G. Srl, da depositare presso la sede dell’ Istituto entro il giorno lavorativo successivo al termine della gara

 

In caso di pagamento non integrale o di mancato pagamento, la caparra sarà acquisita dalla procedura e i beni saranno rimessi in vendita alle stesse modalità

L’acquirente dovrà provvedere al ritiro entro 5 giorni dal termine della gara e dal compimento delle formalità per il trasferimento di proprietà, le quali devono iniziare entro 5 giorni dall’aggiudicazione, prenotando al numero 0574/24123.

In caso di mancato ritiro dei beni acquistati nei termini suddetti, l’acquirente è tenuto, per ogni giorno di ritardo, a corrispondere all’ IS.VE.G. il corrispettivo per il deposito previsto dal D.M. 15/05/2009 n. 80

Decorsi 10 giorni, l’IS.VE.G. provvederà alla vendita dei beni non ritirati ai sensi degli artt. 2756 comma 3°, e 2797 c.c.

 

 

Si informano gli interessati all'acquisto che le informazioni relative alle descrizioni dei beni sono dettagliatamente indicate nella documentazione allegata.

La descrizione e' indicativa delle caratteristiche dei beni da alienarsi, i quali essendo di provenienza giudiziaria (ex art. 2922 c.c. "Nella vendita forzata non ha luogo la garanzia per i vizi della cosa. Essa non puo' essere impugnata per cause di lesione"), sono venduti secondo la formula del "visto e piaciuto", nello stato di fatto e di diritto in cui si trovano, senza alcuna garanzia.

Is.Ve.G. Srl
Telefono 0552340830
Email info@isveg.it

Questo sito è un prodotto
Zucchetti Software Giuridico srl
www.fallco.it