procedura n.672/2018 - Piena proprietà (1/1) dell’appartamento sito in Roma (RM), in una area compresa tra Vitinia e Acilia, in località Casal Bernocchi, Via Michele Barbi 31/A, interno C, piano 1 e 2. L’appartamento fa parte di un complesso immobiliare destinato a civile abitazione, formato da un corpo di fabbrica posto in Via Michele Barbi 31/A, articolato su tre livelli fuori terra, composto da 4 unità immobiliari di cui due ubicate al piano terra con ingresso indipendente e due al primo piano, disimpegnate vertica

Visite: 56

Gara chiusa

Gara non aggiudicata
Prezzo base €: 150.000,00 oltre oneri di legge, come indicato nell'avviso di vendita.
Prezzo minimo €: 112.500,00 oltre oneri di legge, come indicato nell'avviso di vendita.
Esperimento n. 1

Informazioni

Procedura n. 672/2018
Tipo procedura Esecuzione immobiliare post legge 80
Tribunale Roma
Referente procedura Ana Salonna
ana.salonna@libero.it
Inizio iscrizione 16/10/2020 19:35
Termine iscrizione:
- con Bonifico 20/01/2021 23:59
Inizio vendita 21/01/2021 12:01
Termine vendita 21/01/2021 12:01
ID inserzione PVP 1078916
Codice vendita 386038
Data pubblicazione 05/11/2020 16:22

Dettagli

Tipo vendita Asincrona telematica
Prezzo base € 150.000,00
Prezzo minimo € 112.500,00
Rilancio minimo € 3.000,00
Cauzione minima 10,00 % prezzo offerto
Prolungamento 10 min
Limite massimo prolungamenti 12
Metodi pagamento Bonifico

Annotazioni PVP

Link inserzione ministeriale https://pvp.giustizia.it/pvp/it/dettaglio_annuncio.page?contentId=LTT4499854&idInserzione=1078916

Storico Eventi

Tipologia NON AGGIUDICATA
Data pubblicazione 21/01/2021
Nota ASTA DESERTA

Ubicazione

Via Michele Barbi 31/A - 00125 Roma (RM)

Visualizza sulla mappa
Modalità versamento cauzione:

Il bonifico per la cauzione degli offerenti telematici dovrà effettuarsi sul conto corrente i cui estremi sono:

IBAN: IT 83 P 08327 03399 000000310104
Beneficiario: Tribunale di Roma

Si informano gli interessati all'acquisto che le informazioni relative alle descrizioni dei beni sono dettagliatamente indicate nella documentazione allegata.

La descrizione e' indicativa delle caratteristiche dei beni da alienarsi, i quali essendo di provenienza giudiziaria (ex art. 2922 c.c. "Nella vendita forzata non ha luogo la garanzia per i vizi della cosa. Essa non puo' essere impugnata per cause di lesione"), sono venduti secondo la formula del "visto e piaciuto", nello stato di fatto e di diritto in cui si trovano, senza alcuna garanzia.

Custode giudiziario IVGROMA_CERTIFICATI
Email pubblicita@ivgroma.it
Dati ricevuti dal Portale delle Vendite Pubbliche:
Link inserzione ministeriale https://pvp.giustizia.it/pvp/it/dettaglio_annuncio.page?contentId=LTT4499854&idInserzione=1078916
ID Inserzione 1078916
ID Messaggio b0a29975-5be0-11eb-ba94-005056b13b25
Tipo inserzione giudiziaria
Giorni pubblicità 180
Data pubblicazione 16/10/2020
ID Procedura 588258
Tipo Procedura giudiziaria
ID Tribunale 0580910098
Tribunale Tribunale di ROMA
ID Registro ESECUZIONI_CIVILI_IMMOBILIARI
Registro ESECUZIONI CIVILI IMMOBILIARI
ID Rito EI80
Rito ESECUZIONE IMMOBILIARE POST LEGGE 80
Numero Procedura 672
Anno Procedura 2018
Delegato alla vendita:
idAnagrafica 2082486
Nome Ana
Cognome Salonna
Cod. Fiscale SLNNAA75H43Z149B
Email ana.salonna@libero.it
Procede in operazioni vendita Si
Soggetto visita bene No

Giudice:
idAnagrafica 2082487
Nome Miriam
Cognome Iappelli
Procede in operazioni vendita No
Soggetto visita bene No

Custode:
idAnagrafica 2082488
Cognome IVG DI ROMA SRL
Cod. Fiscale PRCFNC50L27A241T
Email pvp@visiteivgroma.it
Telefono 0689569801
Procede in operazioni vendita No
Soggetto visita bene Si
ID Lotto 969275
Primo identificativo 969275
Codice 2
Genere IMMOBILI
Categoria IMMOBILE RESIDENZIALE
Descrizione IT Piena proprietà (1/1) dell’appartamento sito in Roma (RM), in una area compresa tra Vitinia e Acilia, in località Casal Bernocchi, Via Michele Barbi 31/A, interno C, piano 1 e 2. L’unità abitativa posta al primo piano è composta da soggiorno con angolo cottura, camera da letto con balcone e due bagni. Una scala interna collega l'appartamento con il piano superiore mansardato nel quale in luogo dei previsti lavatoi e lastrico solare sono ubicati una camera da letto, un bagno, un ripostiglio e una terrazza.
Ubicazione:
Indirizzo Via Michele Barbi 31/A
Cap/Zip 00125
Città Roma
Provincia Roma
Regione Lazio
Nazione Italia
ID Bene 1449359
Primo identificativo 1449359
Tipologia IMMOBILE RESIDENZIALE
Categoria ABITAZIONE IN VILLINI
Descrizione IT Piena proprietà (1/1) dell’appartamento sito in Roma (RM), in una area compresa tra Vitinia e Acilia, in località Casal Bernocchi, Via Michele Barbi 31/A, interno C, piano 1 e 2. L’appartamento fa parte di un complesso immobiliare destinato a civile abitazione, formato da un corpo di fabbrica posto in Via Michele Barbi 31/A, articolato su tre livelli fuori terra, composto da 4 unità immobiliari di cui due ubicate al piano terra con ingresso indipendente e due al primo piano, disimpegnate verticalmente da corpo scala unico interno. L’unità abitativa posta al primo piano è composta da soggiorno con angolo cottura, camera da letto con balcone e due bagni. Una scala interna collega il suddetto appartamento con il piano superiore mansardato nel quale in luogo dei previsti lavatoi e lastrico solare sono ubicati una camera da letto, un bagno, un ripostiglio e una terrazza per una superficie convenzionale complessiva di 62,46 mq. L’intera unità immobiliare risulta in buono stato conservativo. L’immobile è censito al NCEU del comune di Roma al foglio 1109, particella 944, subalterno 505, zona censuaria 6, categoria A/7, classe 5, consistenza 3 vani, superficie catastale 53-48 mq, rendita catastale 526,79 €, confina con via Michele Barbi, scala comune, unità immobiliare interno D contraddistinta catastalmente al foglio 1109, particella 944, subalterno 506 e distacco dall’edificio contraddistinto in catasto al foglio 1109, particella 1534, salvo altri. L’immobile è stato costruito abusivamente ed è stata presentata domanda di condono edilizio protocollo n. 65822 del 27/03/1986, ma il condono non risulta essere stato rilasciato. In data 14/09/2006 è stata presentata all’ufficio condono edilizio del Comune di Roma una istanza di sanatoria ex art. 40 della Legge 47/1985 per sanare il cambio di destinazione d’uso del garage ubicato al piano terra in residenza per un aumento di superficie residenziale complessivo di 80,30 mq e con protocollo n. 5410 del 29/01/2007 tale istanza è stata accolta. In data 17/04/2007 con protocollo n. 35046 è stata presentata al municipio XIII una Denuncia Inizio Attività per ristrutturazione edilizia che ha previsto il frazionamento da due a quattro unità abitative, il rifacimento del corpo scala, della copertura dei locali tecnici e la modifica dei prospetti. Si evidenzia che la suddetta DIA è stata correttamente chiusa e che sulla base dei suoi elaborati grafici sono state depositate le planimetrie catastali attualmente agli atti, in quanto ultima autorizzazione edilizia presentata. Dalle ricerche effettuate presso i pubblici uffici non è emersa nessuna domanda di agibilità inerente l’immobile. Si attesta che non sussiste la corrispondenza tra la planimetria catastale in atti e lo stato dei luoghi rilevato durante il sopralluogo. Si ritiene che per quanto riguarda le modifiche di prospetto e la diversa distribuzione degli spazi interni sia possibile procedere con la presentazione di una sanatoria, mentre per quanto concerne l’aumento di cubatura realizzato abusivamente non sia possibile procedere con la sanatoria ma sia necessario effettuare i lavori necessari alla riduzione in pristino dello stato dei luoghi. Gli eventuali oneri che dovessero derivare da quanto evidenziato e meglio descritto nell’elaborato peritale, il conseguimento dei titoli abilitativi, la regolarizzazione e/o le rimozioni con il ripristino nello stato quo ante legittimato e/o assentito nonché le relative variazioni catastali saranno a cura, spese e totale carico degli aggiudicatari, come meglio indicato in perizia. Formalità pregiudizievoli: atto d’obbligo Rep. N. 101246 del 01/06/2007 e l’atto d’obbligo del 11/04/2007. Stato di occupazione: immobile è occupato da terzi con contratto di locazione opponibile alla procedura con scadenza contratto 31/12/2020. Il tutto come meglio descritto nell’elaborato peritale depositato in atti.
Disponibilità OCCUPATO
Mq 53-48
Vani 3
Piano 1
Ubicazione:
Indirizzo Via Michele Barbi 31/A
Cap/Zip 00125
Città Roma
Provincia Roma
Regione Lazio
Nazione Italia
Dati catastali:
Foglio 1109
Particella 944
Sub alterno 505
Data e ora vendita 21/01/2021 12:00
Tipologia vendita SENZA INCANTO
Modalità vendita ASINCRONA TELEMATICA
Prezzo base (€) 150.000,00
Offerta minima (€) 112.500,00
Rialzo minimo (€) 3.000,00
Termine presentazione offerte 20/01/2021 23:59
Spesa prenotata debito No
Contributo non dovuto No
ID Sito 69
Tipologia gestore delle vendite
Nominativo https://www.fallcoaste.it
Url https://www.fallcoaste.it

ID Sito 4
Tipologia sito pubblicita
Nominativo https://www.astegiudiziarie.it
Url https://www.astegiudiziarie.it

ID Sito 9
Tipologia sito pubblicita
Nominativo https://www.asteannunci.it
Url https://www.asteannunci.it

ID Sito 60
Tipologia sito pubblicita
Nominativo https://www.fallcoaste.it
Url https://www.fallcoaste.it
Tipologia NON AGGIUDICATA
Data pubblicazione 21/01/2021
Nota ASTA DESERTA

Questo sito è un prodotto
Zucchetti Software Giuridico srl
www.fallco.it