Pressa Omet e raddrizzatore Nastri

Visite: 96

Gara non avviata

Iscrizioni aperte
  • Tipo vendita: Asincrona telematica
  • Tribunale:
  • Metodi pagamento: Bonifico
Inizio: Mer 24/01/2018 12:00
Prezzo base €: 7.600,00 Totale con oneri €: 10.662,80
Esperimento n. 1
FAI UNA OFFERTA

Le offerte acquistano validità solo a seguito del pagamento della cauzione, se prevista.

Informazioni

Procedura n. /
Tipo procedura Azienda in bonis
Inizio vendita 24/01/2018 12:00
Inizio iscrizione 22/12/2017 12:00
Termine iscrizione:
- con Bonifico 29/01/2018 11:00
Termine vendita 31/01/2018 12:00
Codice vendita 113782
Data pubblicazione 16/01/2018 12:38

Dettagli

Prezzo base € 7.600,00
Iva (22,00%) € 1.672,00
Oneri € 1.390,80
Prezzo base totale € 10.662,80
Rilancio minimo € 100,00
Cauzione (20,00 % prezzo base) €1.520,00
Prolungamento 3 min

Ubicazione

46029 Suzzara (MN)

Visualizza sulla mappa

Pressa Omet

Modello: PEF 150 Ton

Ton : 150 T

Misure piano: 1500 mm x 850 mm

Corsa: 8-180 mm

Colpi/min: 20/min

Luce: 600 mm

Peso: 115 Q.li

Anno: 1985

Con variazione di velocità e cambio corsa

Avanzatore pneumatico GPA 200x300

Ripetitore battute

Protezioni antinfortunistiche

 

Raddrizzatore Nastri 500 x 3.5

Marca: Elmea

Modello: CR 31 P

Caratt.: 500 x 3.5

Aspo folle 20 q.li

Anno: 1978

La partecipazione all’asta è subordinata alla preventiva registrazione da effettuarsi tassativamente e inderogabilmente entro la fine dell'iscrizione con bonifico.

A tal fine sono richiesti i seguenti documenti:

a) in caso di persona giuridica:

  • visura camerale aggiornata di almeno 6 mesi;
  • documento d’identità in corso di validità del legale rappresentante o dell’amministratore con idonei poteri;

b) in caso di persona fisica:

  • documento di identità in corso di validità e codice fiscale;

E’ indispensabile inviare al Commissionario, una copia dei documenti sopra indicati insieme alla contabile del bonifico eseguito al seguente indirizzo PEC mercuryauctionssrl@pec.it .

In assenza dei documenti richiesti l’ammissione all’asta sarà a completa discrezione del Commissionario.

Chi non presentasse i documenti necessari o oltre il limite di tempo stabilito non potrà essere registrato e conseguentemente non potrà prendere parte all’asta.

Modalità versamento cauzione:

Per poter effettuare la registrazione, necessaria ai fini di poter partecipare all’asta, è richiesto il versamento di una cauzione pari al 20% della base d'asta indicata.

La cauzione può essere versata a mezzo bonifico bancario sulle seguenti coordinate bancarie:

IBAN: IT 31 N 03111 54300 000 000 0 17835

SWIFT: BLOPIT22

La cauzione versata mediante bonifico bancario dovrà essere accreditata almeno 2 (due) giorni lavorativi prima della data dell’asta. In tal caso il partecipante deve inviare entro il medesimo termine copia della contabile del bonifico effettuato al Commissionario tramite e-mail al seguente indirizzo mercuryauctionssrl@pec.it. Contestualmente dovrà essere inviata comunicazione delle coordinate bancarie ove operare il riaccredito della medesima, in caso di mancata aggiudicazione.

Nel caso in cui tale termine non dovesse essere rispettato, il Commissionario potrà, a suo insindacabile giudizio, non autorizzare la registrazione.

I soggetti che intendano registrarsi versando la cauzione tramite bonifico bancario sono consapevoli delle possibili problematiche derivanti dall’utilizzo di mezzi telematici, per le quali il Commissionario non potrà in alcun modo essere ritenuto responsabile.

I soggetti che intendano versare la cauzione attraverso modalità diverse rispetto a quelle sopra indicate, dovranno darne anticipata comunicazione al Commissionario e ottenerne l’approvazione scritta. A proprio insindacabile giudizio, il Commissionario potrà decidere di non ammettere all’asta chi non abbia rispettato le predette condizioni, anche nel caso in cui il soggetto si presentasse con un valido titolo.

La cauzione verrà trattenuta in caso di aggiudicazione e restituita ai partecipanti non aggiudicatari senza interessi immediatamente al termine dell’asta, entro 10 (dieci) giorni lavorativi decorrenti dal termine dell’asta.

Modalità di saldo:

Il pagamento del prezzo dei beni aggiudicati oltre agli oneri di legge, se dovuti, e ai diritti d’asta dovrà avvenire entro e non oltre 5 (cinque) giorni lavorativi dalla comunicazione di aggiudicazione definitiva.

Il pagamento dovrà essere effettuato mediante bonifico bancario, sulle coordinate bancarie che verranno comunicate ai soli aggiudicatari, salvo diverse modalità preventivamente concordate e accordate.

In caso di mancato pagamento di quanto sopra dovuto nel rispetto dei termini indicati, l’aggiudicatario si intenderà decaduto dall’aggiudicazione e il Committente avrà diritto di trattenere la cauzione, a titolo di penale, salvo il diritto al risarcimento del maggior danno. In tal caso i beni saranno nuovamente venduti all’asta e l’aggiudicatario decaduto non potrà partecipare ai successivi esperimenti.

La proprietà del bene è trasferita all’acquirente al momento dell’integrale pagamento del prezzo oltre  agli oneri di legge, se dovuti.

Condizioni bonifico:

Il pagamento dovrà essere effettuato mediante bonifico bancario, sulle coordinate bancarie che verranno comunicate ai soli aggiudicatari, salvo diverse modalità preventivamente concordate e accordate.

In caso di mancato pagamento di quanto sopra dovuto nel rispetto dei termini indicati, l’aggiudicatario si intenderà decaduto dall’aggiudicazione e il Committente avrà diritto di trattenere la cauzione, a titolo di penale, salvo il diritto al risarcimento del maggior danno. In tal caso i beni saranno nuovamente venduti all’asta e l’aggiudicatario decaduto non potrà partecipare ai successivi esperimenti.

La proprietà del bene è trasferita all’acquirente al momento dell’integrale pagamento del prezzo oltre  agli oneri di legge, se dovuti.

La visione dei beni oggetto della presente asta sarà possibile previo appuntamento con il Commissionario da concordare al 030/7751645.

L’organizzazione degli appuntamenti sarà gestita dal Commissionario con modalità che assicurino a tutti gli interessati le medesime possibilità di esame dei beni in vendita e che garantiscano la privacy e la riservatezza degli interessati.

Prenota visita

Si informano gli interessati all'acquisto che le informazioni relative alle descrizioni dei beni ricalcano quanto riportato in verbale di pignoramento ovvero nell'inventario relativo alla procedura concorsuale.

La descrizione e' indicativa delle caratteristiche dei beni da alienarsi, i quali essendo di provenienza giudiziaria (ex art. 2922 c.c. "Nella vendita forzata non ha luogo la garanzia per i vizi della cosa. Essa non puo' essere impugnata per cause di lesione"), sono venduti secondo la formula del "visto e piaciuto", nello stato di fatto e di diritto in cui si trovano, senza alcuna garanzia.

Custode giudiziario Mercury Auctions srl
Telefono 030/7751645
Email info@mercury-auctions.com
Per assistenza all'utilizzo del sito, contattare Zucchetti Software Giuridico s.r.l. allo 0444 346 211 da lunedì a venerdì con orario 08:30-12:30 / 13:30-17:30

Questo sito è un prodotto
Zucchetti Software Giuridico srl
www.fallco.it