QUOTE DI PARTECIPAZIONE SOCIETARIA

Visite: 78

Gara chiusa

Gara non aggiudicata
Prezzo base €: 28.333,34 Totale con oneri €:
Termine vendita
0s
Tipo vendita Asincrona telematica
Tribunale Velletri
Esperimento n. 2
Offerte pervenute
Ribasso totale - 15%
Metodi pagamento Bonifico

Offerte pervenute

Informazioni

Procedura n. 2336/2016
Tipo procedura ESECUZIONI MOBILIARI CON VENDITA POST LEGGE 80
Inizio iscrizione 18/06/2018 12:00
Termine iscrizione:
- con Bonifico 02/08/2018 12:00
Inizio vendita 18/06/2018 12:00
Termine vendita 02/08/2018 12:00
Codice vendita 156291
Data pubblicazione 18/06/2018 17:48

Dettagli

Prezzo base € 28.333,34
Iva (0,00%) € 0,00
Oneri € 3.456,66
Prezzo base totale € 31.790,00
Rilancio minimo € 300,00
Cauzione (10,00 % prezzo base) € 2.833,33
Prolungamento 3 min

Ubicazione

via Lucrezia Romana 113 - 00043 Ciampino (RM)

Visualizza sulla mappa

Possono presentare un’offerta di partecipazione per l’acquisto delle quote pignorate, ai sensi dell’art. 571 c.p.c., tutti tranne il debitore, personalmente o a mezzo di procuratore legale anche a norma dell’articolo 579, ultimo comma, c.p.c.. I procuratori legali possono fare offerte per persone da nominare. Il procuratore legale, che è rimasto aggiudicatario per persona da nominare, deve dichiarare entro i tre giorni successivi all’incanto, il nome della persona per la quale ha fatto l’offerta, depositando il mandato. In mancanza, l’aggiudicazione diviene definitiva al nome del procuratore.

Le quote pignorate sono poste in vendita alle condizioni sopra indicate e nella perizia redatta dallo stimatore.

Non è previsto diritto di recesso.

Le quote pignorate vengono vendute nello stato di fatto e di diritto in cui versano. Le cancellazioni di trascrizioni, iscrizioni pregiudizievoli saranno cancellate a spese e cura dell’aggiudicatario. Ogni onere fiscale derivante dalla vendita sarà a carico dell’aggiudicatario.

Per la normativa Antiriciclaggio d cui al D.lgs. 231/2007 e successive modificazioni, il pagamento potrà essere effettuato solo ed esclusivamente mediante strumenti finanziari tracciabili.

Per tutto quanto non previsto, si applicano le vigenti norme di legge.

La vendita del compendio pignorato avrà luogo in un unico lotto come sopra descritto e secondo le seguenti modalità:

Vendita a tempo con prolungamento della scadenza: in questa modalità di vendita la scadenza dell’asta viene prolungata di un ulteriore periodo di tempo di tre minuti qualora l’ultima offerta pervenga neglu ultimi tre minuti di durata dell’asta.

come partecipare

La partecipazione alla procedura competitiva mediante asta telematica sarà consentita, previa registrazione al portale industrialauctions.fallcoaste.it.

Si informa che per perfezionare la registrazione sarà necessario trasmettere tutta la documentazione richiesta pena la possibile nullità della aggiudicazione in caso di vincita della gara telematica.

Per poter effettuare l’offerta, l’utente registrato alla piattaforma, una volta selezionata la vendita di proprio interesse, cliccando il pulsante “fai un’offerta”, avrà accesso ad un percorso guidato fino al completamento della presentazione dell’offerta.

Per la partecipazione alla vendita si invitano gli interessati a prendere visione della documentazione pubblicata sul sito  industrialauctions.fallcoaste.it.

Le offerte presentate sono irrevocabili e non è previsto diritto di recesso, pertanto non è possibile ritirare le offerte.

Chiunque con promesse, doni o mezzi fraudolenti, disturba o impedisce la libertà degli incanti, commette reato ed è punibile con la sanzione e la reclusione secondo quanto previsto dal codice penale.

Le vendite possono essere in qualsiasi momento sospese e/o annullate per disposizione o ordinanza dell’Autorità Giudiziaria che ne ha stabilito l’esecuzione.

Il trasferimento della proprietà delle quote aggiudicate si perfeziona e diviene opponibile ai terzi, ai sensi dell’art. 2470 c.c., con l’iscrizione dell’atto di cessione presso il Registro delle Imprese nella cui circoscrizione e stabilita la sede della società.

Il trasferimento delle quote avrà luogo con atto notarile che dovrà essere registrato, a cura del notaio rogante, al Registro delle Imprese presso la camera di Commercio di Roma, ai sensi dell’art. 2470 c.c. e dell’art. 36, comma 1-bis, D.L. 112/2008.

In sede preliminare dell’atto di cessione, il notaio verificherà l’identità e la capacità di agire delle parti, nel caso di soggetti diversi dalle persone fisiche i relativi poteri di rappresentanza, la legittimazione a disporre della partecipazione oggetto del trasferimento, avendo anche riguardo dell’eventuale esistenza di regimi di comunione dei beni, la non contrarietà dell’atto al buon costume e all’ordine pubblico, le clausole statutarie che contengono previsioni con cui si esclude la trasferibilità delle quote, ovvero diritti di prelazione o clausole di gradimento, il valore della partecipazione e il corrispondente valore di vendita.

Sarà pertanto richiesta la seguente documentazione:

  • Copia del documento di identità e del codice fiscale di tutte le parti;
  • Indicazione del regime patrimoniale coniugale e in caso di comunione legale copia del documento di identità e codice fiscale del coniuge;
  • Copia dello statuto societario aggiornato ed eventuali patti parasociali esistenti;
  • Visura camerale della società aggiornata;
  • Eventuale dichiarazione di rinuncia alla prelazione da parte degli altri soci o dell’avvenuta comunicazione dei termini per esercitare tale diritto.

L’operazione è esente IVA ai sensi dell’art. 10, comma 4, D.P.R. 633/72.

Il costo dell’atto di trasferimento dei quote societarie a responsabilità limitata si costituisce delle seguenti voci:

  • Imposta di registro di Legge in misura fissa;
  • Imposta di bollo per pratica Agenzia delle Entrate;
  • Imposta di bollo per pratica camerale;
  • Diritti di segreteria della Camera di Commercio;
  • Onorari professionali notarili

Tutte le spese inerenti alla cessione sono a carico dell’aggiudicatario nessuna esclusa.

descrizione del compendio pignorato

Oggetto dell’esecuzione e del presente avviso di vendita è la piena ed esclusiva proprietà delle quote sopra descritte ed identificate.

Il Lotto Unico è costituito dal 33,34% di partecipazione nella società denominata Foto Evolution s.r.l..

L’oggetto sociale della Società consiste nell’attività  di trattamento delle immagini mediante qualsiasi procedimento, produzione e distribuzione di articoli fotografici e per la videoregistrazione, etc..

La società non risulta essere proprietaria di immobili.

Il Patrimonio Netto della società riportato nell’ultimo bilancio è di  € 127.509,00.

La vendita in primo esperimento del 33,34% delle quote societarie avrà luogo in un unico lotto ad un prezzo di € 33.333,34, così come disposto dal Giudice, Dott.ssa Carla Poli, nell’ordinanza del 28 marzo 2018.

clausole e vincoli

Per la vendita delle quote societarie di cui al presente avviso si rinvia a quanto previsto dallo Statuto della società, consultabile sul sito precedentemente indicato.

Nel caso di espropriazione forzata della partecipazione ai sensi dell’art. 2471 c.c. le comunicazioni per l’esercizio del diritto di prelazione saranno regolarmente effettuate dal Delegato alla vendita, Rag. Pietro Marcantoni alla società ed ai soci affinchè nei termini concessi dalla legge possano esercitare il loro diritto di prelazione per l’acquisto della quota offerta.

Modalità versamento cauzione:

Per la vendita in oggetto a pena di esclusione è richiesto il versamento anticipato di una cauzione nella misura del 10% (dieci per cento) del prezzo minimo di vendita come sopra determinato. La cauzione dovrà essere versata tramite bonifico bancario sul conto corrente del Commissionario Industrial Auctions s.r.l. IBAN IT 03 T 0208 38864 000104091022 .

Il termine ultimo per il versamento della cauzione a mezzo bonifico bancario è il giorno 04 giugno 2018 ore 12.00.

Nella causale del bonifico andrà riportato il codice rilasciato dal sistema in sede di formulazione dell’offerta e il seguente numero della procedura esecutiva mobiliare R.G.E. 2336/2016, l’indicazione del Tribunale di Velletri ed una breve descrizione del bene. L’abilitazione alla partecipazione avverrà a seguito di verifica di congruità e buon fine del versamento della cauzione da parte del gestore della vendita. Per tale motivo si consiglia di inviare la contabile del bonifico, completa di CRO presso i recapiti del Commissionario Industrial Auctions s.r.l.  pec: industrialauctions@legalmail.it.

Sulla vendita è prevista l’applicazione di una commissione pari al 10% del prezzo di aggiudicazione a carico dell’aggiudicatario (la commissione è soggetta ad IVA di legge).

In caso di mancato versamento del saldo prezzo nei termini stabiliti si procederà immediatamente a nuova vendita, a spese e sotto la responsabilità dell’aggiudicatario inadempiente, ai sensi dell’art. 540 c.p.c..

restituzione della cauzione versata

Al termine della gara, l’utente non aggiudicatario riceverà il riaccredito della cauzione versata mediante bonifico bancario nel termine di 5 giorni lavorativi.

Modalità di saldo:

In caso di aggiudicazione il versamento  del saldo prezzo pari al prezzo offerto al netto della cauzioen già versata,  dovrà essere versata tramite bonifico bancario sul conto corrente del Commissionario Industrial Auctions s.r.l. IBAN IT 03 T 0208 38864 000104091022 .

Condizioni bonifico:

In caso di aggiudicazione il versamento  del saldo prezzo pari al prezzo offerto al netto della cauzioen già versata,  dovrà essere versata tramite bonifico bancario sul conto corrente del Commissionario Industrial Auctions s.r.l. IBAN IT 03 T 0208 38864 000104091022 .

Si informano gli interessati all'acquisto che le informazioni relative alle descrizioni dei beni sono dettagliatamente indicate nella documentazione allegata.

La descrizione e' indicativa delle caratteristiche dei beni da alienarsi, i quali essendo di provenienza giudiziaria (ex art. 2922 c.c. "Nella vendita forzata non ha luogo la garanzia per i vizi della cosa. Essa non puo' essere impugnata per cause di lesione"), sono venduti secondo la formula del "visto e piaciuto", nello stato di fatto e di diritto in cui si trovano, senza alcuna garanzia.

Industrial Auctions s.r.l.
Telefono 0692034541
Email info@industrialauctions.it

Per assistenza all'utilizzo del sito, contattare Zucchetti Software Giuridico s.r.l. allo 0444 346 211 da lunedì a venerdì con orario 08:30-12:30 / 13:30-17:30

Domande dei clienti

  • Nessuna domanda pubblicata


Questo sito è un prodotto
Zucchetti Software Giuridico srl
www.fallco.it