STRUTTURA ALBERGHIERA SULLE DOLOMITI

Visite: 446

Gara chiusa

Gara aggiudicata
  • Tipo vendita: Live auction
  • Tribunale: Siena
  • Metodi pagamento: C.Credito, Bonifico
Termine: 0s
Miglior offerta €: 360.000,00 oltre oneri di legge, come indicato nell'avviso di vendita.

Esperimento n. 1
Offerte pervenute:

Offerte pervenute

Informazioni

Procedura n. 1/2017
Tipo procedura Fallimento
Curatore Silvana Carlone
Inizio vendita 07/09/2017 10:42
Inizio iscrizione 19/07/2017 18:00
Termine iscrizione:
- con Carta 01/09/2017 19:30
- con Bonifico 01/09/2017 19:30
Termine vendita 07/09/2017 10:44
Codice vendita 81069
Data pubblicazione 20/07/2017 11:35

Dettagli

Prezzo base € 360.000,00
Prezzo minimo (- 0,00% prezzo base) € 360.000,00
Rilancio minimo € 5.000,00
Cauzione (10,00 % prezzo offerto)
Prezzo di stima € 360.000,00

Ubicazione

Passo Rolle - 38054 Fiera di Primiero (TN)

Visualizza sulla mappa

IMMOBILE IN VENDITA:

Piena proprietà su un’unità immobiliare e precisamente una “struttura alberghiera in un fabbricato a quattro piani sita nel Comune di Primiero San Martino Di Castrozza – Frazione Passo Rolle”, con  26 camere e 46 posti letto.
Al piano terra troviamo il ristorante, il bar e la cucina, mentre i restanti piani sono adibiti, per la maggiore consistenza, a stanze per gli ospiti, nello specifico: piano terra negozio/pizzeria; hall – ristorazione; locali di servizio primo piano camere per gli ospiti; alloggio custode – ufficio; terrazza secondo piano camere per gli ospiti; locali per dipendenti; sottotetto non abitabile; poggioli; terrazza terzo piano camere per gli ospiti; locali per dipendenti; poggioli; sottotetto non abitabile.
La struttura e corredata di resedi perimetrali.
L’edificio si trova in precarie condizioni d’uso e manutenzione, in uno stato di abbandono totale.

RIFERIMENTI CATASTALI
censito al

C. C. SIROR – P.T. 1389 – P.F. 1987/37
C. C. SIROR – P.T. 1570 – P.ED. 422/6 e PP.FF. 1987/7 – 1987/38.

DIMENSIONI GENERALI
SUPERFICIE ESTERNA LORDA = 1.585 mq
PIANO TERRA = 475 mq
PRIMO PIANO = 440 mq
SECONDO PIANO = 360 mq
TERZO PIANO = 310 mq
VOLUME VUOTO PER PIENO arrotondato = 4.700 mc
SUPERFICIE TERRENI DI PERTINENZA = 2.095 mq
P.ED. 422/6 = 800 mq – P.F. 1987/7 = 373 mq – P.F. 1987/37 = 821 mq – P.F. 1987/38 = 101 mq

FINITURE
SOLAI: In latero-cemento, in pessime condizioni statiche.
STRUTTURE VERTICALI: Struttura portante in cemento armato e murature parte in laterizio e parte in pietra.
Allo stato attuale le strutture sono intrise di acqua, in avanzato stato di degrado e sovraccaricate in modo anomalo sia dal tetto che dai solai.
COPERTURA: Tetto in legno a più falde di copertura non coibentato e parzialmente crollato. PAVIMENTI:Alcune zone sono piastrellate mentre altre sono con pavimenti in legno.
PARETI: Le pareti dei locali sono intonacate a civile e pitturate con calce e parzialmente con idropittura. I bagni sono rivestiti in piastrelle di ceramiche fino all’altezza di circa cm. 200. SERRAMENTI ESTERNI: I serramenti esterni del piano terra sono in alluminio con vetro singolo, mentre agli altri piani sono in legno con vetro singolo. SERRAMENTI INTERNI: I serramenti interni sono (in minima) parte in legno massiccio ed in parte in legno tamburato.
SERVIZI IGIENICI: I servizi igienici sono di varie forme e dimensioni, con almeno water e lavabo.
RISCALDAMENTO E ACQUA CALDA: Riscaldamento centralizzato con caldaia alimentata a gasolio, ormai obsoleta. Il riscaldamento dei locali era garantito da termosifoni standard.
ALTRA IMPIANTISTICA: Impianto elettrico sottotraccia, senza certificazione di conformità.
IDONEITÀ DEI LOCALI: L’albergo è dotato di 46 posti letto e circa 60 posti ristorante.
LOCALI ACCESSORI: L’albergo è dotato di un numero svariato di accessori, dalla cantina ai ripostigli.

CONFORMITÀ CATASTALE ED URBANISTICA
stante le precarie condizione e la sostanziale inagibilità del fabbricato, il valutatore ha potuto eseguire una ricognizione dei luoghi in modo soltanto parziale, talché non è stato possibile verificarne l’effettivo allineamento rispetto ai titoli abilitativi rinvenuti presso i pubblici depositari.

STATO DI OCCUPAZIONE
Il compendio immobiliare oggetto di relazione di stima risulta attualmente libero.

CONDOMINIO
Non risulta costituito condominio.

CERTIFICAZIONE ENERGETICA
L’immobile è privo di certificazione energetica.

Come arrivare

IN AUTO
A13 (Bologna-Padova) uscita Padova Sud oppure Padova Ovest SS47 della Valsugana (direzione Bassano/Trento) fino a Cismon del Grappa SS50bis (direzione Feltre/Belluno)

fino ad Arten SS50 per Primiero, San Martino e Passo Rolle A4 (Torino-Trieste) fino a Vicenza + A31(Vicenza-Valdastico) uscita Dueville SS47 della Valsugana (direzione Bassano/Trento) fino a Cismon del Grappa SS50bis (direzione Feltre/Belluno)

fino ad Arten SS50 per Primiero, San Martino e Passo Rolle A22 (Modena-Verona-Brennero) uscita Trento Sud SS47 della Valsugana (direzione Bassano/Padova)

fino a Cismon del Grappa SS50bis (direzione Feltre/Belluno) fino ad Arten SS50 per Primiero, San Martino e Passo Rolle A22 (Modena-Verona-Brennero) uscita Egna-Ora (BZ) SS48 (direzione Val di Fiemme - Val di Fassa)

fino a Predazzo SS50 per Passo Rolle, San Martino di Castrozza e Primiero (nell’ordine).

AUTOBUS
Feltre (linea FS Padova-Belluno-Calalzo) Collegamento con Primiero (30 km) e San Martino di Castrozza (45 km): autobus della società Trentino Trasporti con partenza di fronte alla stazione ferroviaria.

TRENO
Trento (linea FS Verona-Brennero) Collegamento con Primiero (95 km) e San Martino di Castrozza (110 km):
treno (tratta Trento-Borgo Vals.) più autobus (tratta Borgo V.-Primiero/San Martino).
Ora (linea FS Verona-Brennero) Collegamento (solo giorni feriali) con San Martino (70 km) e Primiero (85 km) via Passo Rolle: autobus diretto della società Trentino Trasporti oppure autobus della società SAD fino a Predazzo e proseguimento con autobus Trentino Trasporti.

AEREO
Gli aeroporti internazionali più vicini
Venezia Bus-navetta dall’aeroporto per Venezia Mestre; collegamenti per Primiero (95 km) e San Martino (110 km) con treno fino a Feltre più autobus oppure con autopullman diretto della società Brusutti.
Treviso Collegamenti per Primiero (70 km) e San Martino (85 km) con treno fino a Feltre più autobus oppure con autopullman diretto della società Brusutti. Verona Collegamenti per Primiero (155 km) e San Martino (170 km) con treno fino a Trento più treno/autobus.
Milano Bus-navetta dagli aeroporti fino a Milano città; collegamenti per Primiero (330 km) e San Martino (345 km) con treno fino a Feltre/Trento + autobus oppure con autopullman diretto delle società Zani o Trentino trasporti.

Rogito
Il trasferimento del lotto a favore dell’aggiudicatario avverrà mediante decreto di trasferimento che sarà emesso dal giudice delegato al fallimento dopo il pagamento del saldo prezzo ed il versamento dell’importo comunicato dal curatore fallimentare quale spese, diritti, commissioni ed oneri conseguenti al trasferimento.

Consultare la pagina "condizioni" del sito.

Modalità versamento cauzione:

Versamento cauzione

Oltre la registrazione al portale la partecipazione alle aste è subordinata al versamento della cauzione.

Gli interessati alla partecipazione devono prendere visione dell'importo e delle modalità in cui la cauzione può essere versata. Tali info sono reperibili all'interno di ogni pagina-vendita alla voce "Modalità di pagamento".

Le modalità di versamento possono essere:

  • Carta di credito, la piattaforma blocca un determinato importo e dà immediatamente diritto alla partecipazione alla gara; questo importo verrà automaticamente sbloccato e restituito nel caso di mancata aggiudicazione secondo i tempi tecnici del circuito bancario di riferimento. In caso di pagamento con carta di credito al prezzo saranno aggiunti costi di commissione nella misura dell'1,50%.
  • Bonifico, solo in seguito ad avvenuto accredito l'utente sarà abilitato alla partecipazione.

Eventuali costi di restituzione della cauzione sono sempre a carico dell'offerente.

In caso di aggiudicazione e mancato saldo del prezzo nei termini previsti, la cauzione sarà trattenuta a titolo di sanzione e si procederà a nuova asta a spese e sotto la responsabilità dell'aggiudicatario inadempiente ex art 540 del Codice di procedura civile.

Restituzione cauzione

La cauzione sarà restituita ai non aggiudicatari compatibilmente con le tempistiche dei circuiti bancari nella medesima modalità in cui è stata versata inizialmente dall'offerente.

Eventuali commissioni saranno a carico dell'utente.

Modalità di saldo:

Il saldo prezzo, detratto quanto già versato a titolo di cauzione, dovrà essere versato nelle mani del curatore fallimentare presso il suo studio, a mezzo assegni circolari non trasferibili intestati a “Fall. Domus Aurea Prima srl in liquidazione n. 1/2017” entro il termine di 75 (settantacinque) giorni dalla data di aggiudicazione.

Condizioni bonifico:

Bonifico, solo in seguito ad avvenuto accredito l'utente sarà abilitato alla partecipazione.

Bonifico a saldo acquisto, su conto corrente indicato nella pagina-saldo.

Condizioni carta di credito:

Carta di credito, la piattaforma blocca un determinato importo e dà immediatamente diritto alla partecipazione alla gara; questo importo verrà automaticamente sbloccato e restituito nel caso di mancata aggiudicazione secondo i tempi tecnici del circuito bancario di riferimento.
Al prezzo saranno aggiunti costi di commissione nella misura dell' 1,50%.

Si informano gli interessati all'acquisto che le informazioni relative alle descrizioni dei beni ricalcano quanto riportato in verbale di pignoramento ovvero nell'inventario relativo alla procedura concorsuale.

La descrizione e' indicativa delle caratteristiche dei beni da alienarsi, i quali essendo di provenienza giudiziaria (ex art. 2922 c.c. "Nella vendita forzata non ha luogo la garanzia per i vizi della cosa. Essa non puo' essere impugnata per cause di lesione"), sono venduti secondo la formula del "visto e piaciuto", nello stato di fatto e di diritto in cui si trovano, senza alcuna garanzia.

Custode giudiziario Itasset Advisory Services srls
Telefono 3395274210
Email andrea@itasset.it
Per assistenza all'utilizzo del sito, contattare Zucchetti Software Giuridico s.r.l. allo 0444 346 211 da lunedì a venerdì con orario 08:30-12:30 / 13:30-17:30

Questo sito è un prodotto
Zucchetti Software Giuridico srl
www.fallco.it