procedura n.1368/2019

Visite: 95
Prezzo base €: 85.760,00 oltre oneri di legge, come indicato nell'avviso di vendita.
Prezzo minimo €: 64.320,00 oltre oneri di legge, come indicato nell'avviso di vendita.
Inizio vendita
Mar 31/01/2023 h 14:00
BLOCKCHAIN

DOCUMENTI DI GARA

A garanzia dei partecipanti, Fallco Aste pubblica in BLOCKCHAIN la relazione di gara, con i rilanci effettuati (visibili in forma anonima).

Approfondisci Fallco Aste e la Blockchain

La pubblicazione in BLOCKCHAIN avviene entro pochi minuti dalla chiusura dell'asta.

Fac-simile della relazione Fac-simile del certificato di salvataggio
Attenzione: per partecipare alla vendita, iscriversi o effettuare un'offerta è necessario collegarsi al sito del gestore della vendita cliccando il seguente bottone.
VAI AL SITO DELLA VENDITA

Prenota la visita

La prenotazione della visita deve essere effettuata mediante il Portale delle Vendite Pubbliche del Ministero della Giustizia.

L'art. 560 c.p.c. stabilisce che:
"Le modalità del diritto di visita sono contemplate e stabilite nell'ordinanza di cui all'articolo 569."

Cliccare su "Prenota visita" per essere reindirizzato al modulo ministeriale:

Prenota visita

Informazioni

Procedura n. 1368/2019
Tipo procedura ESECUZIONI CIVILI IMMOBILIARI - Esecuzione immobiliare post legge 80
Tribunale Roma
Referente procedura
Termine presentazione offerte 30/01/2023 23:59
Termine visita 30/01/2023 23:59
Data vendita 31/01/2023 14:00
ID inserzione PVP 1812363
Codice vendita 648525
Data pubblicazione 05/12/2022 17:34

Dettagli

Prezzo base € 85.760,00
Cauzione minima 10,00 % prezzo offerto

Annotazioni PVP

Link inserzione ministeriale https://pvp.giustizia.it/pvp/it/dettaglio_annuncio.page?contentId=LTT7525526&idInserzione=1812363

Ubicazione

Piena proprietà di appartamento in Roma (RM), Via Casilina...: Via Casilina n. 1922/B - 00133 Roma (RM)

Piena proprietà di appartamento in Roma (RM), Via Casilina...: Via Casilina n. 1922 - 00133 Roma (RM)

Visualizza sulla mappa
Documenti Piena proprietà di appartamento in Roma (RM), Via Casilina n. 1922/B, piani 1-2, interno 3, e di garage in Roma (RM), Via Casilina 1922, piano S1, interno 11. L’appartamento, distribuito su due piani collegati tra loro tramite scala interna, è composto al piano primo da ingresso/soggiorno/angolo cottura con balcone, disimpegno, camera e bagno, e al piano secondo (soffitta) da una camera con ripostiglio e bagno (lavatoio da planimetria catastale), per una superficie convenzionale complessiva di m:
Avviso di vendita Avviso-RM-EI-1368-2019-DV20230131-1.pdf
Ordinanza vendita Ordinanza-RM-EI-1368-2019-DV20220714-1.pdf
Perizia beni Perizia-RM-EI-1368-2019-C-1.pdf
Modalità versamento cauzione:

Come indicato sul Portale delle Vendite Pubbliche

Si informano gli interessati all'acquisto che le informazioni relative alle descrizioni dei beni sono dettagliatamente indicate nella documentazione allegata.

La descrizione e' indicativa delle caratteristiche dei beni da alienarsi, i quali essendo di provenienza giudiziaria (ex art. 2922 c.c. "Nella vendita forzata non ha luogo la garanzia per i vizi della cosa. Essa non puo' essere impugnata per cause di lesione"), sono venduti secondo la formula del "visto e piaciuto", nello stato di fatto e di diritto in cui si trovano, senza alcuna garanzia.

Giudice Bianca Ferramosca
Delegato alla vendita Massimiliano Catapano
Istituto Vendite Giudiziarie IVG DI ROMA SRL
Telefono 0689569801
Email pvp@visiteivgroma.it
Dati ricevuti dal Portale delle Vendite Pubbliche:
Link inserzione ministeriale https://pvp.giustizia.it/pvp/it/dettaglio_annuncio.page?contentId=LTT7525526&idInserzione=1812363
ID Inserzione 1812363
ID Messaggio 0c4392fb-64fa-11ed-847a-005056b13b25
Tipo inserzione giudiziaria
Data pubblicazione 15/11/2022
ID Procedura 738182
Tipo Procedura giudiziaria
ID Tribunale 0580910098
Tribunale Tribunale di ROMA
ID Registro ESECUZIONI_CIVILI_IMMOBILIARI
Registro ESECUZIONI CIVILI IMMOBILIARI
ID Rito EI80
Rito ESECUZIONE IMMOBILIARE POST LEGGE 80
Numero Procedura 1368
Anno Procedura 2019
Giudice:
idAnagrafica 3651829
Nome Bianca
Cognome Ferramosca
Procede in operazioni vendita No
Soggetto visita bene No

Delegato alla vendita:
idAnagrafica 3651830
Nome Massimiliano
Cognome Catapano
Cod. Fiscale CTPMSM73B03H501G
Procede in operazioni vendita Si
Soggetto visita bene No

Istituto Vendite Giudiziarie:
idAnagrafica 3651831
Cognome IVG DI ROMA SRL
Cod. Fiscale PRCFNC50L27A241T
Email pvp@visiteivgroma.it
Telefono 0689569801
Procede in operazioni vendita No
Soggetto visita bene Si
ID Lotto 1659083
Primo identificativo 1510375
Codice LOTTO UNICO
Genere IMMOBILI
Categoria IMMOBILE RESIDENZIALE
Descrizione IT Piena proprietà di appartamento in Roma (RM), Via Casilina n. 1922/B, piani 1-2, interno 3, e di garage in Roma (RM), Via Casilina 1922, piano S1, interno 11
Ubicazione:
Indirizzo Via Casilina n. 1922/B
Cap/Zip 00132
Città Roma
Provincia Roma
Regione Lazio
Nazione Italia
ID Bene 2246908
Primo identificativo 2072856
Tipologia IMMOBILE RESIDENZIALE
Categoria ABITAZIONE DI TIPO CIVILE
Descrizione IT Piena proprietà di appartamento in Roma (RM), Via Casilina n. 1922/B, piani 1-2, interno 3, e di garage in Roma (RM), Via Casilina 1922, piano S1, interno 11. L’appartamento, distribuito su due piani collegati tra loro tramite scala interna, è composto al piano primo da ingresso/soggiorno/angolo cottura con balcone, disimpegno, camera e bagno, e al piano secondo (soffitta) da una camera con ripostiglio e bagno (lavatoio da planimetria catastale), per una superficie convenzionale complessiva di mq. 61,99 circa. Confina con appartamento interno 4, scala condominiale, distacco su via interna, salvo altri. È identificato al catasto Fabbricati del Comune di Roma al Foglio 1035, Particella 1043, Sub 6, z.c. 6, cat. A/2, cl. 5, consistenza 3,5 vani, superficie catastale totale 72 mq., totale escluse aree scoperte 70 mq, Rendita € 488,05, Via Casilina n. 1922/B piano 1-2 interno 3. Il box auto posto all’interno dell’autorimessa con accesso tramite cancello pedonale e carrabile è composto da un unico ambiente, per una superficie convenzionale complessiva di mq. 39,00 circa. Confina con terrapieno per due lati, area di manovra, salvo altri. È identificato al catasto Fabbricati del Comune di Roma al Foglio 1035, Particella 1043, Sub 34, z.c. 6, cat. C/6, cl. 12, consistenza 38 mq., superficie catastale 39 mq., Rendita € 153,08, Via Casilina 1922 piano S1 interno 11. Il fabbricato di cui gli immobili fanno parte è stato edificato con Progetto n. 79166 del 03/12/1990 e successivo Progetto di variante n. 52799 del 26/09/1994, per i quali sono state rilasciate le Concessioni Edilizie n. 655/C del 26/07/1993 e n. 63/C del 24/01/1996. Risulta rilasciata licenza di Abitabilità n. 2874 del 10/12/1997. In seguito alla richiesta del Progetto di variante n. 52799 del 26/09/1994 formulata dall’Esperto, l’Archivio progetti del DPAU del Comune di Roma ha risposto che il fascicolo richiesto non è in atti per cui per verificare la regolarità edilizia dell’immobile in oggetto l’Esperto ha utilizzato la planimetria catastale del 1997. L’Esperto ha rilevato che lo stato attuale degli immobili corrisponde alla planimetria catastale eccetto che per le modifiche apportate al piano secondo (soffitta) dell’appartamento nonché per la realizzazione nel box di un soppalco non praticabile per una superficie di 9,00 mq. circa. L’Esperto ritiene che per regolarizzare l’appartamento è necessario procedere alla rimessa in pristino mentre per regolarizzare il soppalco realizzato nel box è necessario presentare una pratica edilizia a sanatoria, il tutto a cura, spese ed onere dell’aggiudicatario. Si segnala Regolamento di Condominio allegato all’atto a rogito Notaio Perrotta di Roma in data 02/07/1997 Rep. 60824/18667, registrato a Roma il 16/07/1997 e trascritto a Roma il 12/07/1997 al n. 27501 di formalità. Non è stato possibile redigere l’APE in assenza della documentazione. Gli immobili, precedentemente occupati dalla ex moglie dell’esecutato e dal loro figlio in virtù del verbale di separazione consensuale con assegnazione di beni e relativo provvedimento di omologa emesso dal Tribunale di Roma in data 19/12/2005 Rep. 65572, trascritto alla Conservatoria dei Registri Immobiliari di Roma 1 il 23/01/2007 al n. 4995 di formalità antecedentemente al pignoramento, mediante cui è stato attribuito alla ex moglie dell’esecutato il diritto di abitazione sulle porzioni immobiliari in oggetto, assegnazione opponibile alla procedura, sono stati spontaneamente rilasciati al Custode Giudiziario. Il tutto come meglio descritto nell’elaborato peritale depositato in atti.
Disponibilità LIBERO
Mq 72
Vani 3.5
Ubicazione:
Indirizzo Via Casilina n. 1922/B
Cap/Zip 00133
Città Roma
Provincia Roma
Regione Lazio
Nazione Italia
Dati catastali:
Foglio 1035
Particella 1043
Sub alterno 6

ID Bene 2246907
Primo identificativo 2072858
Tipologia ALTRA CATEGORIA
Categoria STALLE, SCUDERIE, RIMESSE, AUTORIMESSE
Descrizione IT Piena proprietà di appartamento in Roma (RM), Via Casilina n. 1922/B, piani 1-2, interno 3, e di garage in Roma (RM), Via Casilina 1922, piano S1, interno 11. L’appartamento, distribuito su due piani collegati tra loro tramite scala interna, è composto al piano primo da ingresso/soggiorno/angolo cottura con balcone, disimpegno, camera e bagno, e al piano secondo (soffitta) da una camera con ripostiglio e bagno (lavatoio da planimetria catastale), per una superficie convenzionale complessiva di mq. 61,99 circa. Confina con appartamento interno 4, scala condominiale, distacco su via interna, salvo altri. È identificato al catasto Fabbricati del Comune di Roma al Foglio 1035, Particella 1043, Sub 6, z.c. 6, cat. A/2, cl. 5, consistenza 3,5 vani, superficie catastale totale 72 mq., totale escluse aree scoperte 70 mq, Rendita € 488,05, Via Casilina n. 1922/B piano 1-2 interno 3. Il box auto posto all’interno dell’autorimessa con accesso tramite cancello pedonale e carrabile è composto da un unico ambiente, per una superficie convenzionale complessiva di mq. 39,00 circa. Confina con terrapieno per due lati, area di manovra, salvo altri. È identificato al catasto Fabbricati del Comune di Roma al Foglio 1035, Particella 1043, Sub 34, z.c. 6, cat. C/6, cl. 12, consistenza 38 mq., superficie catastale 39 mq., Rendita € 153,08, Via Casilina 1922 piano S1 interno 11. Il fabbricato di cui gli immobili fanno parte è stato edificato con Progetto n. 79166 del 03/12/1990 e successivo Progetto di variante n. 52799 del 26/09/1994, per i quali sono state rilasciate le Concessioni Edilizie n. 655/C del 26/07/1993 e n. 63/C del 24/01/1996. Risulta rilasciata licenza di Abitabilità n. 2874 del 10/12/1997. In seguito alla richiesta del Progetto di variante n. 52799 del 26/09/1994 formulata dall’Esperto, l’Archivio progetti del DPAU del Comune di Roma ha risposto che il fascicolo richiesto non è in atti per cui per verificare la regolarità edilizia dell’immobile in oggetto l’Esperto ha utilizzato la planimetria catastale del 1997. L’Esperto ha rilevato che lo stato attuale degli immobili corrisponde alla planimetria catastale eccetto che per le modifiche apportate al piano secondo (soffitta) dell’appartamento nonché per la realizzazione nel box di un soppalco non praticabile per una superficie di 9,00 mq. circa. L’Esperto ritiene che per regolarizzare l’appartamento è necessario procedere alla rimessa in pristino mentre per regolarizzare il soppalco realizzato nel box è necessario presentare una pratica edilizia a sanatoria, il tutto a cura, spese ed onere dell’aggiudicatario. Si segnala Regolamento di Condominio allegato all’atto a rogito Notaio Perrotta di Roma in data 02/07/1997 Rep. 60824/18667, registrato a Roma il 16/07/1997 e trascritto a Roma il 12/07/1997 al n. 27501 di formalità. Non è stato possibile redigere l’APE in assenza della documentazione. Gli immobili, precedentemente occupati dalla ex moglie dell’esecutato e dal loro figlio in virtù del verbale di separazione consensuale con assegnazione di beni e relativo provvedimento di omologa emesso dal Tribunale di Roma in data 19/12/2005 Rep. 65572, trascritto alla Conservatoria dei Registri Immobiliari di Roma 1 il 23/01/2007 al n. 4995 di formalità antecedentemente al pignoramento, mediante cui è stato attribuito alla ex moglie dell’esecutato il diritto di abitazione sulle porzioni immobiliari in oggetto, assegnazione opponibile alla procedura, sono stati spontaneamente rilasciati al Custode Giudiziario. Il tutto come meglio descritto nell’elaborato peritale depositato in atti.
Disponibilità LIBERO
Mq 39
Piano -1
Ubicazione:
Indirizzo Via Casilina n. 1922
Cap/Zip 00133
Città Roma
Provincia Roma
Regione Lazio
Nazione Italia
Dati catastali:
Foglio 1035
Particella 1043
Sub alterno 34
Data e ora vendita 31/01/2023 14:00
Tipologia vendita SENZA INCANTO
Modalità vendita ASINCRONA TELEMATICA
Prezzo base (€) 85.760,00
Offerta minima (€) 64.320,00
Rialzo minimo (€) 5.000,00
Termine presentazione offerte 30/01/2023 23:59
Spesa prenotata debito No
Contributo non dovuto No
ID Sito 4
Tipologia sito pubblicita
Nominativo https://www.astegiudiziarie.it
Url https://www.astegiudiziarie.it

ID Sito 9
Tipologia sito pubblicita
Nominativo https://www.asteannunci.it
Url https://www.asteannunci.it

ID Sito 60
Tipologia sito pubblicita
Nominativo https://www.fallcoaste.it
Url https://www.fallcoaste.it

ID Sito 62
Tipologia gestore delle vendite
Nominativo http://www.astetelematiche.it
Url http://www.astetelematiche.it

Questo sito è un prodotto
Zucchetti Software Giuridico srl
www.fallco.it