procedura n.1823/2017 - Piena proprietà di appartamento in Roma, Via Casilina n. 1790/G, piano terra, int. 2, composto da soggiorno con angolo cottura, corridoio, due camere, servizio igienico ed annessa corte lastricata ad uso esclusivo, per una superficie convenzionale complessiva di mq. 82,40 circa. Confina con androne comune, vano scala, app.to int. 1, distacco su corte comune e/o lotti contigui, salvo altri. Identificato al Catasto Fabbricati del Comune di Roma al Fg. 1033, P.lla 1836, Sub 5, z.c. 6, cat. A/3, cl.

Visite: 255
Gara sospesa dal Banditore.
Prezzo base €: 89.000,00 oltre oneri di legge, come indicato nell'avviso di vendita.
Prezzo minimo €: 66.750,00 oltre oneri di legge, come indicato nell'avviso di vendita.
Inizio vendita
Mer 20/01/2021 h 14:00
Attenzione: per partecipare alla vendita, iscriversi o effettuare un'offerta è necessario collegarsi al sito del gestore della vendita cliccando il seguente bottone.
VAI AL SITO DELLA VENDITA

Informazioni

Procedura n. 1823/2017
Tipo procedura Esecuzione immobiliare post legge 80
Tribunale Roma
Referente procedura Massimiliano Catapano
Termine iscrizione 19/01/2021 23:59
Inizio vendita 20/01/2021 14:00
ID inserzione PVP 919207
Codice vendita 380384
Data pubblicazione 15/10/2020 13:48

Dettagli

Prezzo base € 89.000,00
Cauzione minima 10,00 % prezzo offerto

Annotazioni PVP

Link inserzione ministeriale https://pvp.giustizia.it/pvp/it/dettaglio_annuncio.page?contentId=LTT4421687&idInserzione=919207

Storico Eventi

ID Evento 454445
Tipologia SOSPENSIONE
Data pubblicazione 07/01/2021
Nota PROCEDURA SOSPESA

Ubicazione

Via Casilina n. 1790/G - 00132 Roma (RM)

Visualizza sulla mappa
Modalità versamento cauzione:

Come indicato sul Portale delle Vendite Pubbliche

Si informano gli interessati all'acquisto che le informazioni relative alle descrizioni dei beni sono dettagliatamente indicate nella documentazione allegata.

La descrizione e' indicativa delle caratteristiche dei beni da alienarsi, i quali essendo di provenienza giudiziaria (ex art. 2922 c.c. "Nella vendita forzata non ha luogo la garanzia per i vizi della cosa. Essa non puo' essere impugnata per cause di lesione"), sono venduti secondo la formula del "visto e piaciuto", nello stato di fatto e di diritto in cui si trovano, senza alcuna garanzia.

Custode giudiziario IVGROMA_CERTIFICATI
Email pubblicita@ivgroma.it
Dati ricevuti dal Portale delle Vendite Pubbliche:
Link inserzione ministeriale https://pvp.giustizia.it/pvp/it/dettaglio_annuncio.page?contentId=LTT4421687&idInserzione=919207
ID Inserzione 919207
ID Messaggio d271829c-5106-11eb-acd0-005056b13b25
Tipo inserzione giudiziaria
Giorni pubblicità 30
Data pubblicazione 30/09/2020
ID Procedura 492274
Tipo Procedura giudiziaria
ID Tribunale 0580910098
Tribunale Tribunale di ROMA
ID Registro ESECUZIONI_CIVILI_IMMOBILIARI
Registro ESECUZIONI CIVILI IMMOBILIARI
ID Rito EI80
Rito ESECUZIONE IMMOBILIARE POST LEGGE 80
Numero Procedura 1823
Anno Procedura 2017
Giudice:
idAnagrafica 1763005
Nome Flora
Cognome Mazzaro
Procede in operazioni vendita No
Soggetto visita bene No

Delegato alla vendita:
idAnagrafica 1763004
Nome Massimiliano
Cognome Catapano
Cod. Fiscale CTPMSM73B03H501G
Procede in operazioni vendita Si
Soggetto visita bene No

Istituto Vendite Giudiziarie:
idAnagrafica 1763006
Cognome IVG DI ROMA SRL
Cod. Fiscale PRCFNC50L27A241T
Email pvp@visiteivgroma.it
Telefono 0689569801
Procede in operazioni vendita No
Soggetto visita bene Si
ID Lotto 835324
Primo identificativo 835324
Codice LOTTO UNICO
Genere IMMOBILI
Categoria IMMOBILE RESIDENZIALE
Descrizione IT Piena proprietà di appartamento in Roma, Via Casilina n. 1790/G, piano terra, int. 2
Ubicazione:
Indirizzo Via Casilina n. 1790/G
Cap/Zip 00132
Città Roma
Provincia Roma
Regione Lazio
Nazione Italia
ID Bene 1289188
Primo identificativo 1289188
Tipologia IMMOBILE RESIDENZIALE
Categoria ABITAZIONE DI TIPO POPOLARE
Descrizione IT Piena proprietà di appartamento in Roma, Via Casilina n. 1790/G, piano terra, int. 2, composto da soggiorno con angolo cottura, corridoio, due camere, servizio igienico ed annessa corte lastricata ad uso esclusivo, per una superficie convenzionale complessiva di mq. 82,40 circa. Confina con androne comune, vano scala, app.to int. 1, distacco su corte comune e/o lotti contigui, salvo altri. Identificato al Catasto Fabbricati del Comune di Roma al Fg. 1033, P.lla 1836, Sub 5, z.c. 6, cat. A/3, cl. 2, cons. 4 vani, sup. cat. tot. mq. 84, escl. aree sc. mq. 70, Rendita € 568,10, Via Casilina n. 1790G, piano T, interno 2. Occupato da terzi con contratto di locazione ad uso abitativo, 4+4, con decorrenza 02/05/2017 e prima scadenza al 02/05/2021, al canone mensile di € 600,00, opponibile, per il quale verrà intimata disdetta. Per il fabbricato di cui l’immobile fa parte è stato presentato un primo progetto prot. 44205/98 e veniva rilasciato il Permesso a Costruire n.783/c del 12/07/2000. Tale primo progetto prevedeva una configurazione dell'edificio differente rispetto a quanto rilevato in loco. In data 04/02/2002 veniva presentata istanza n. 6763, volta ad ottenere un permesso in sanatoria relativo all'avvenuta realizzazione di variante alla concessione edilizia numero 783/C del 12/07/2000 riguardante, tra l’altro, la realizzazione dell’unità immobiliare in oggetto (alloggi al piano terra, già piano pilotis). Con Det. Dir. Rep.1412/Prot.76068 del 22/07/13 veniva determinata la "reiezione dell'istanza in sanatoria per avvenuta realizzazione di variante". Successivamente veniva presentata domanda di concessione edilizia in sanatoria prot. 513077 del 30/03/2004. All'istanza veniva allegato un elaborato di progetto ove l'ante-operam identificava il piano pilotis dell'ultimo progetto assentito, mentre il post operam risultava coincidente, per quanto riguarda la consistenza dell'appartamento, con lo stato dei luoghi riscontrato, fatta eccezione per la mancata rappresentazione della corte scoperta annessa. La data di ultimazione dell'abuso è identificata nel 31/03/2003, con tipologia d'abuso 3. Veniva depositata in data 5/04/2006 con Prot.38206 l'odierna planimetria catastale dell'unità immobiliare, ove risulta rappresentata anche la corte annessa con timbro di conformità, attestazione di versamento di ulteriore oblazione nonché elenco immobili di cui al tipo mappale 2477/2002. Si evidenzia una sostanziale corrispondenza della planimetria catastale depositata nel fascicolo di condono rispetto allo stato dei luoghi, fatta eccezione per alcune difformità meglio descritte nell’elaborato peritale. La pratica risulta tuttora ferma e non lavorata. Non si possiedono elementi certi sia in ordine alla quantificazione degli oneri dovuti sia in merito all’esito ed all'effettiva possibilità stessa di accoglimento della domanda di condono tenuto conto anche delle criticità come meglio ed ampiamente descritto nell’elaborato peritale. Non risulta Certificato di Abitabilità né domande di rilascio. Della situazione esistente, delle condizioni e dello stato del compendio, dell'incertezza relativa tanto all'entità degli oneri dovuti quanto all'esito dell'istruttoria, della natura abusiva del bene in oggetto (realizzato sull'originario piano pilotis del fabbricato e pertanto oggetto di integrale ampliamento che non sarebbe possibile sanare in caso di eventuale rigetto della domanda di sanatoria summenzionata), nonché di quanto necessario per il ripristino e la regolarizzazione urbanistica ed amministrativa, ivi inclusi oneri e spese di ogni genere, che sono ad esclusivo carico e cura dell’aggiudicatario, si è tenuto conto nella determinazione del valore di stima. Non è stato possibile redigere l’APE in assenza della necessaria documentazione e considerato lo stato di fatto. Il tutto come meglio descritto nell’elaborato peritale depositato in atti.
Disponibilità OCCUPATO
Mq 82,40
Vani 4
Piano 0
Ubicazione:
Indirizzo Via Casilina n. 1790/G
Cap/Zip 00132
Città Roma
Provincia Roma
Regione Lazio
Nazione Italia
Dati catastali:
Foglio 1033
Particella 1836
Sub alterno 5
Data e ora vendita 20/01/2021 14:00
Tipologia vendita SENZA INCANTO
Modalità vendita ASINCRONA TELEMATICA
Prezzo base (€) 89.000,00
Offerta minima (€) 66.750,00
Rialzo minimo (€) 5.000,00
Termine presentazione offerte 19/01/2021 23:59
Luogo vendita:
Indirizzo Via Monte Zebio n. 40
Cap/Zip 00195
Città Roma
Provincia Roma
Regione Lazio
Nazione Italia
Spesa prenotata debito No
Contributo non dovuto No
ID Sito 4
Tipologia sito pubblicita
Nominativo https://www.astegiudiziarie.it
Url https://www.astegiudiziarie.it

ID Sito 62
Tipologia gestore delle vendite
Nominativo http://www.astetelematiche.it
Url http://www.astetelematiche.it

ID Sito 9
Tipologia sito pubblicita
Nominativo https://www.asteannunci.it
Url https://www.asteannunci.it

ID Sito 60
Tipologia sito pubblicita
Nominativo https://www.fallcoaste.it
Url https://www.fallcoaste.it
ID Evento 454445
Tipologia SOSPENSIONE
Data pubblicazione 07/01/2021
Nota PROCEDURA SOSPESA

Questo sito è un prodotto
Zucchetti Software Giuridico srl
www.fallco.it