procedura n.229/2018 - Cessione di Ramo di Azienda comprendente - Camion Iveco Euro 80E15 targato BK 101 DB km percorsi 946.000 circa, telonato con pedana. Data immatricolazione Italia 26/04/2000 come da visura al P.R.A (Allegato 1); - Camion Iveco Euro 80E18 targato FD 858 FX, km percorsi 24214 (probabile secondo giro), telonato. Data immatricolazione Italia 21/03/1997 come da visura al P.R.A dell’autorizzazione al trasporto conto terzi (N. iscrizione TO75401E – posizione archivio E1TEFQ – Max 115 Q.li).

Visite: 150

Gara chiusa

Gara non aggiudicata
Prezzo base €: 2.750,00 Totale con oneri €:
Termine vendita
05/07/22 12:05
Offerte pervenute

Offerte pervenute

Informazioni

Procedura n. 229/2018
Tipo procedura PROCEDURE CONCORSUALI - Fallimento (nuovo rito)
Tribunale Torino
Referente procedura
Inizio presentazione offerte 03/06/2022 12:54
Termine presentazione offerte:
- con Bonifico 04/07/2022 12:00
Termine visita 20/06/2022 12:00
Data vendita 25/06/2022 12:00
Termine vendita 05/07/2022 12:05
ID inserzione PVP 1676574
Codice vendita 597355
Data pubblicazione 03/06/2022 14:36

Dettagli

Tipo vendita Asincrona telematica
Prezzo base € 2.750,00
Iva (22,00%) € 605,00
Oneri € 335,50
Prezzo base totale € 3.690,50
Rilancio minimo € 100,00
Cauzione minima 10,00 % prezzo offerto
Prolungamento 5 min
Metodi pagamento Bonifico

Annotazioni PVP

Link inserzione ministeriale https://pvp.giustizia.it/pvp/it/dettaglio_annuncio.page?contentId=LTT6953604&idInserzione=1676574

Storico Eventi

ID Evento 144467
Tipologia NON AGGIUDICATA
Data pubblicazione 26/07/2022
Nota Asta Deserta

Ubicazione

Strada del cascinotto 131 - . Torino (TO)

Visualizza sulla mappa

La registrazione al sito è passaggio preliminare obbligatorio, ma non comporta l’iscrizione alla gara, che va di volta in volta effettuata formulando la singola offerta e versando la relativa cauzione attraverso bonifico bancario nei termini indicati.
Il sistema automatizzato non consente in alcun modo iscrizioni tardive, anche da parte di chi già registrato al portale.

Attenzione: Il trasferimento della predetta autorizzazione, una volta aggiudicata la gara, verrà perfezionato mediante atto di cessione come di seguito specificato e regolamentato. Per poter gareggiare all’asta è necessario che i partecipanti siano in possesso dei requisiti di onorabilità, capacita finanziaria ed idoneità professionale, indispensabili per l’eventuale acquisizione, ovverosia l’iscrizione in corso di validità all’albo nazionale dei trasportatori di cui dall’art. 10 Regolamento (CE) n° 1071/200

  • I diritti di vendita saranno applicati nella misura del 10 % su prezzo di aggiudicazione, oltre ad IVA;
  • La cessione dovrà essere perfezionata, previo relativo nulla osta del Ministero delle Infrastrutture e dei Trasporti - albo nazionale degli autotrasportatori di cose per conto terzi - mediante relativo atto notarile di cessione del ramo d’azienda, tra curatore ed acquirente, previa autorizzazione specifica da parte del Giudice Delegato;
  • Tutte le operazioni di carattere amministrativo, compresa la presentazione della documentazione idonea per predisporre l’atto di cessione, avverranno per tramite di un notaio individuato dalla procedura, e saranno curate dall’Agenzia Autoteam di Torino, che è stata individuata per tutte le attività preparatorie finalizzate ad ottenere i nulla osta necessari.
  • Tutte le spese notarili di cessione ordinarie, straordinarie ed accessorie, saranno a carico della parte acquirente;
Modalità versamento cauzione:

Il versamento della cauzione è necessario per poter procedere ad accettare l'offerta presentata e potrà essere versata nelle modalità ed entro gli orari previsti nelle singole schede di vendita utilizzando uno dei seguenti mezzi di pagamento: bonifico bancario . L'offerta dovrà essere stata già registrata sulla piattaforma di vendita almento fino alla fase 3, non potendo l'operatore intervenire manualmente per l'inserimento.

Il bonifico per la cauzione degli offerenti telematici dovrà effettuarsi sul conto corrente i cui estremi sono:

IBAN: IT 61 B 03069 01027 100000072081
Beneficiario: Commissionaria Servizi Giudiziari Srl

Modalità di saldo:

L’eventuale aggiudicazione dei beni (cauzionata per il 10% della stessa), è da intendersi provvisoria, rimarrà infatti impregiudicata la facoltà di sospendere la vendita, ove pervenga, entro le ore 12.00 del 10° giorno lavorativo successivo alla data della vendita, offerta irrevocabile di acquisto migliorativa per un importo non inferiore al 10% (dieci per cento) del prezzo offerto dal contraente individuato. In tal caso la vendita relativa al lotto oggetto di offerta migliorativa verrà sospesa ed il contraente individuato ed i nuovi offerenti saranno invitati ad una nuova gara a data e luogo da destinarsi. Trascorsi 10 giorni lavorativi senza che pervengano nuove offerte, ovvero dal termine della gara di cui sopra, lo scrivente comunicherà l’esito della gara al Curatore il quale, a sua volta informerà il Giudice Delegato del definitivo esito della gara, secondo il disposto di cui all’art 107 – 5° c. L.F, al fine di far decorrere i termini di cui all’art. 108 L.F.
Nel caso di inadempimento al pagamento del saldo prezzo da parte del soggetto aggiudicatario, lo stesso perderà definitivamente la cauzione versata e sarà perseguito nei termini di legge.

Condizioni bonifico:

Bonifico del saldo prezzo da effettuarsi ENTRO E NON OLTRE IL GIORNO 04 luglio 2022 ore 12,00, pregasi trasmettere copia della contabile all'indirizzo mail:  g.dibella@csgauction.it

Si informano gli interessati all'acquisto che le informazioni relative alle descrizioni dei beni sono dettagliatamente indicate nella documentazione allegata.

La descrizione e' indicativa delle caratteristiche dei beni da alienarsi, i quali essendo di provenienza giudiziaria (ex art. 2922 c.c. "Nella vendita forzata non ha luogo la garanzia per i vizi della cosa. Essa non puo' essere impugnata per cause di lesione"), sono venduti secondo la formula del "visto e piaciuto", nello stato di fatto e di diritto in cui si trovano, senza alcuna garanzia.

CSG Auction Srl
Telefono 3467651299
Email g.dibella@csgauction.it
Dati ricevuti dal Portale delle Vendite Pubbliche:
Link inserzione ministeriale https://pvp.giustizia.it/pvp/it/dettaglio_annuncio.page?contentId=LTT6953604&idInserzione=1676574
ID Inserzione 1676574
ID Messaggio 7818bd05-0ce3-11ed-a30a-005056b10021
Tipo inserzione giudiziaria
Giorni pubblicità 180
Data pubblicazione 03/06/2022
ID Procedura 693105
Tipo Procedura giudiziaria
ID Tribunale 0012720095
Tribunale Tribunale di TORINO
ID Registro PROCEDURE_CONCORSUALI
Registro PROCEDURE CONCORSUALI
ID Rito NFAL
Rito FALLIMENTARE (nuovo rito)
Numero Procedura 229
Anno Procedura 2018
Commissionario:
idAnagrafica 3377412
Nome Commissionaria Servizi
Cognome Giudiziari Srl
Procede in operazioni vendita No
Soggetto visita bene No

Delegato alla vendita:
idAnagrafica 3377413
Nome Gianluca
Cognome Di Bella
Cod. Fiscale DBLGLC73E02F335I
Email g.dibella@csgauction.it
Cellulare 3467651299
Procede in operazioni vendita Si
Soggetto visita bene Si

Curatore:
idAnagrafica 3377414
Nome Roberto
Cognome Reynaud
Procede in operazioni vendita No
Soggetto visita bene No
ID Lotto 1550114
Primo identificativo 1499697
Codice LOTTO UNICO
Genere AZIENDE
Categoria CESSIONE-AFFITTO D'AZIENDA
Descrizione IT Cessione di Ramo di Azienda comprendente - Camion Iveco Euro 80E15 targato BK 101 DB km percorsi 946.000 circa, telonato con pedana. Data immatricolazione Italia 26/04/2000 come da visura al P.R.A (Allegato 1); - Camion Iveco Euro 80E18 targato FD 858 FX, km percorsi 24214 (probabile secondo giro), telonato. Data immatricolazione Italia 21/03/1997 come da visura al P.R.A dell’autorizzazione al trasporto conto terzi (N. iscrizione TO75401E – posizione archivio E1TEFQ – Max 115 Q.li).
Ubicazione:
Indirizzo Strada del cascinotto 131
Città Torino
Provincia Torino
Regione Piemonte
Nazione Italia
ID Bene 2116896
Primo identificativo 2059751
Tipologia CESSIONE-AFFITTO D'AZIENDA
Categoria CESSIONE D'AZIENDA
Descrizione IT Cessione di Ramo di Azienda comprendente - Camion Iveco Euro 80E15 targato BK 101 DB km percorsi 946.000 circa, telonato con pedana. Data immatricolazione Italia 26/04/2000 come da visura al P.R.A (Allegato 1); - Camion Iveco Euro 80E18 targato FD 858 FX, km percorsi 24214 (probabile secondo giro), telonato. Data immatricolazione Italia 21/03/1997 come da visura al P.R.A dell’autorizzazione al trasporto conto terzi (N. iscrizione TO75401E – posizione archivio E1TEFQ – Max 115 Q.li).
Ubicazione:
Indirizzo Strada del cascinotto 131
Città Torino
Provincia Torino
Regione Piemonte
Nazione Italia
Data e ora vendita 05/07/2022 12:00
Tipologia vendita COMPETITIVA
Modalità vendita ASINCRONA TELEMATICA
Prezzo base (€) 2.750,00
Offerta minima (€) 2.750,00
Rialzo minimo (€) 100,00
Termine presentazione offerte 04/07/2022 12:00
Spesa prenotata debito No
Contributo non dovuto Si
ID Sito 60
Tipologia sito pubblicita
Nominativo https://www.fallcoaste.it
Url https://www.fallcoaste.it

ID Sito 69
Tipologia gestore delle vendite
Nominativo https://www.fallcoaste.it
Url https://www.fallcoaste.it
Tipologia NON AGGIUDICATA
Data pubblicazione 26/07/2022
Nota Asta Deserta

Questo sito è un prodotto
Zucchetti Software Giuridico srl
www.fallco.it