procedura n.48/2019 - RULLIERE PER POSIZIONATORE 2MT NEW-MA

Visite: 7

Gara chiusa

Gara non aggiudicata
Prezzo base €: 38,48 Totale con oneri €:
Termine vendita
29/11/22 12:00
Esperimento n. 11
Offerte pervenute
Ribasso totale - 89%

Offerte pervenute

Informazioni

Procedura n. 48/2019
Tipo procedura PROCEDURE CONCORSUALI - FALLIMENTO (nuovo rito)
Tribunale Trento
Inizio presentazione offerte 22/11/2022 12:00
Termine presentazione offerte:
- con Carta 29/11/2022 11:00
- con Bonifico 28/11/2022 11:00
- con Assegno 29/11/2022 11:00
Termine visita 21/11/2022 12:00
Data vendita 22/11/2022 12:00
Termine vendita 29/11/2022 12:00
Codice vendita 646835
Identificativo 212
Data pubblicazione 11/11/2022 08:48

Dettagli

Tipo vendita Asincrona telematica
Prezzo base € 38,48
Iva (22,00%) € 8,47
Oneri € 7,58
Prezzo base totale € 54,53
Rilancio minimo € 50,00
Cauzione minima 10,00 % prezzo offerto
Prolungamento 3 min
Metodi pagamento Carta di Credito, Bonifico, Altro

Ubicazione

Via fersina - 38123 Trento (TN)
Presso: IVG SRL TRENTO

Visualizza sulla mappa

Nessun documento

La partecipazione alle gare telematiche avviene tramite iscrizione alla gara con versamento della cauzione pari al 10% del prezzo offerto, alle condizioni riportate nella sezione Cauzione.

Modalità versamento cauzione:

La cauzione deve essere versata alle seguenti condizioni:

  • con bonifico bancario nei tempi indicati, inserendo nella causale il numero di vendita e il numero dell'esecuzione allegando la contabile di pagamento della cauzione altrimenti non si viene autorizzati alla partecipazione alla gara telematica 
  • in contanti fino a € 999,99 o per importi superiori con assegno circolare intestato a I.V.G.T. SRL depositando personalmente presso la sede IVG sita in Trento Via Fersina 12/A 
Modalità di saldo:

Il pagamento del saldo dovrà essere effettuato entro due giorni lavorativi dal termine della gara telematica con una delle seguenti modalità, a scelta delol'aggiudicatario:

  • mediante bonifico bancario;
  • direttamente presso l'Istituto Vednite Giudiziarie, mediante bancomat, assegno circolare non trasferibile all'I.V.G. o in contanti in quest'ultimo caso nei limiti di € 999,99

In caso di pagamento parziale o mancato pagamento, la cauzione verrà acquisita dal commissionario e i beni saranno rimessi in vendita alle medesime condizioni qui indicate.

Il ritiro dei beni aggiudicati deve avvenire entro 05 (cinque) giorni lavorativi dal termine della vendita, passato tale termine sarà calcolato il compenso di posteggio per ogni giorno fino all'effettivo giorno del ritiro.

 

BENI DI PROVENIENZA ESATTORIALE

Per i beni provenienti da esecuzioni Esattoriali il saldo deve avvenire rigorosamente entro e non oltre il giorno successivo alla data di aggiudicazione.

Si fa presente che i beni oggetto di vendita esattoriale sono soggetti a tassa di registro pari ad € 10,00, che in caso di più lotti della stessa procedura vanno ripartiti per ogni lotto.

In caso di aggiudicazione di un solo lotto l'aggiudicatario dovrà pagare la quota per intero della tassa di registro pari ad € 10,00.

Condizioni bonifico:
  • VERSAMENTO DELLA CAUZIONE

In fase di versamento della cauzione con bonifico, allegare la contabile di avvenuto pagamento, fare la cauzione e bonifico per ogni singolo lotto, altrimenti non sare autorizzati alla partecipazione alla gara telefomatica.

  • SALDO DI AGGIUDICAZIONE

Il saldo dell'aggiudicazione con contanti fino a € 999,99, assegno circolare intestato a I.V.G.T. Sro o con bonifico deve avvenire entro due giorni lavorativi dal termine della vendita inserendo nella causale della contabile di pagamento il numero dell'esecuzione e il numero vendita.  

Condizioni assegno:

L'assegno circolare per importi superiori a € 2.999,99 va intestato a I.V.G.T. SRL

Si informano gli interessati all'acquisto che le informazioni relative alle descrizioni dei beni sono dettagliatamente indicate nella documentazione allegata.

La descrizione e' indicativa delle caratteristiche dei beni da alienarsi, i quali essendo di provenienza giudiziaria (ex art. 2922 c.c. "Nella vendita forzata non ha luogo la garanzia per i vizi della cosa. Essa non puo' essere impugnata per cause di lesione"), sono venduti secondo la formula del "visto e piaciuto", nello stato di fatto e di diritto in cui si trovano, senza alcuna garanzia.

IVG Trento
Telefono 0461923082
Email ivgtrento@gmail.com

Questo sito è un prodotto
Zucchetti Software Giuridico srl
www.fallco.it