procedura n.1854/2017 - Quota pari a 1/1 del diritto di piena proprietà di: complesso immobiliare, con destinazione alberghiera, sito in Roma Via del Pescaccio n. 103, costituito da tre fabbricati (edifici A; B e C):  l’edificio A è costituito da un unico corpo di fabbrica su quattro livelli (S1-T-1-2). Al piano S1 sono situate la centrale termica, la stireria, la lavanderia, lo stenditoio, una sala polivalente, una sala d’attesa, la hall-reception, il bar, un locale ricreativo, disimpegni, ripostigli, magazzini

Visite: 53

Gara chiusa

Gara non aggiudicata
Prezzo base €: 1.700.000,00 oltre oneri di legge, come indicato nell'avviso di vendita.
Prezzo minimo €: 1.275.000,00 oltre oneri di legge, come indicato nell'avviso di vendita.

Informazioni

Procedura n. 1854/2017
Tipo procedura Esecuzione immobiliare post legge 80
Tribunale Roma
Referente procedura RAFFAELE BAVA
Inizio iscrizione 12/01/2021 20:04
Termine iscrizione:
- con Bonifico 12/04/2021 23:59
Inizio vendita 13/04/2021 15:23
Termine vendita 13/04/2021 15:23
ID inserzione PVP 1159357
Codice vendita 416856
Data pubblicazione 18/02/2021 15:55

Dettagli

Tipo vendita Asincrona telematica
Prezzo base € 1.700.000,00
Prezzo minimo € 1.275.000,00
Rilancio minimo € 10.000,00
Cauzione minima 10,00 % prezzo offerto
Prolungamento 10 min
Limite massimo prolungamenti 12
Metodi pagamento Bonifico

Annotazioni PVP

Link inserzione ministeriale https://pvp.giustizia.it/pvp/it/dettaglio_annuncio.page?contentId=LTT4795871&idInserzione=1159357

Storico Eventi

Tipologia NON AGGIUDICATA
Data pubblicazione 13/04/2021
Nota Vendita deserta

Ubicazione

VIA DEL PESCACCIO 103 - 00166 Roma (RM)

Visualizza sulla mappa
Ordinanza vendita ORDINANZA DI VENDITA.pdf
Perizia beni PERIZIA.pdf
Avviso di vendita AVVISO DI VENDITA.pdf
Modalità versamento cauzione:

Il bonifico per la cauzione degli offerenti telematici dovrà effettuarsi sul conto corrente i cui estremi sono:

IBAN: IT 83 P 08327 03399 000000310104
Beneficiario: Tribunale di Roma

Si informano gli interessati all'acquisto che le informazioni relative alle descrizioni dei beni sono dettagliatamente indicate nella documentazione allegata.

La descrizione e' indicativa delle caratteristiche dei beni da alienarsi, i quali essendo di provenienza giudiziaria (ex art. 2922 c.c. "Nella vendita forzata non ha luogo la garanzia per i vizi della cosa. Essa non puo' essere impugnata per cause di lesione"), sono venduti secondo la formula del "visto e piaciuto", nello stato di fatto e di diritto in cui si trovano, senza alcuna garanzia.

Custode giudiziario IVGROMA_CERTIFICATI
Email pubblicita@ivgroma.it
Dati ricevuti dal Portale delle Vendite Pubbliche:
Link inserzione ministeriale https://pvp.giustizia.it/pvp/it/dettaglio_annuncio.page?contentId=LTT4795871&idInserzione=1159357
ID Inserzione 1159357
ID Messaggio 903e9717-9c5b-11eb-9e9c-005056b13b25
Tipo inserzione giudiziaria
Giorni pubblicità 180
Data pubblicazione 12/01/2021
ID Procedura 614557
Tipo Procedura giudiziaria
ID Tribunale 0580910098
Tribunale Tribunale di ROMA
ID Registro ESECUZIONI_CIVILI_IMMOBILIARI
Registro ESECUZIONI CIVILI IMMOBILIARI
ID Rito EI80
Rito ESECUZIONE IMMOBILIARE POST LEGGE 80
Numero Procedura 1854
Anno Procedura 2017
Giudice:
idAnagrafica 2262335
Nome FLORA
Cognome MAZZARO
Procede in operazioni vendita No
Soggetto visita bene No

Delegato alla vendita:
idAnagrafica 2262401
Nome RAFFAELE
Cognome BAVA
Cod. Fiscale BVARFL71S07C352Z
Procede in operazioni vendita Si
Soggetto visita bene No

Custode:
idAnagrafica 2262400
Cognome IVG DI ROMA SRL
Cod. Fiscale PRCFNC50L27A241T
Email pvp@visiteivgroma.it
Telefono 0689569801
Procede in operazioni vendita No
Soggetto visita bene Si
ID Lotto 1047074
Primo identificativo 1047074
Codice LOTTO UNICO
Genere IMMOBILI
Categoria ALTRA CATEGORIA
Descrizione IT Piena proprietà di complesso immobiliare, con destinazione alberghiera, in Roma Via del Pescaccio n. 103, costituito da tre fabbricati (edifici A; B e C). L’edificio C è totalmente abusivo e si sviluppa su un unico livello. In Catasto: foglio 413; part. 2674; z.c. 6, Cat. D/2; rendita catastale € 76.086,00; foglio 413; part. 2673; Cat. Area urbana; consistenza 65 mq. Le planimetrie attualmente in atti sono conformi allo stato dei luoghi ma non legittime. Libero. Il tutto come da perizia in atti.
Ubicazione:
Indirizzo VIA DEL PESCACCIO 103
Cap/Zip 00166
Città Roma
Provincia Roma
Regione Lazio
Nazione Italia
ID Bene 1540230
Primo identificativo 1540230
Tipologia ALTRA CATEGORIA
Categoria ALBERGHI E PENSIONI
Descrizione IT Quota pari a 1/1 del diritto di piena proprietà di: complesso immobiliare, con destinazione alberghiera, sito in Roma Via del Pescaccio n. 103, costituito da tre fabbricati (edifici A; B e C):  l’edificio A è costituito da un unico corpo di fabbrica su quattro livelli (S1-T-1-2). Al piano S1 sono situate la centrale termica, la stireria, la lavanderia, lo stenditoio, una sala polivalente, una sala d’attesa, la hall-reception, il bar, un locale ricreativo, disimpegni, ripostigli, magazzini, servizi igienici e quattro camere con bagno di cui una doppia e tre singole. Nei piani superiori si trovano le camere con bagno, ripostigli e disimpegni. Sono di pertinenza dell’edificio il giardino esterno e i vari terrazzi;  l’edificio B è composto da tre livelli (S1-T-1). Al piano S1 sono situate la cucina, il bagno ed una grande sala riunioni. Nei piani superiori sono situate le camere con bagno, ripostigli e disimpegni. Sono di pertinenza dell’edificio il giardino esterno e due terrazzi al piano 1;  l’edificio C è totalmente abusivo e si sviluppa su un unico livello. Ha una forma ad L, aperta verso lo spiazzale antistante ed interrata per le parti rimanenti. Gli interni sono a rustico. L’intero complesso è così identificato in Catasto del Comune di Roma: - foglio 413; part. 2674; z.c. 6, Cat. D/2; rendita catastale € 76.086,00; - foglio 413; part. 2673; Cat. Area urbana; consistenza 65 mq. L’esperto estimatore nominato dal Tribunale di Roma evidenzia che le planimetrie attualmente in atti sono conformi allo stato dei luoghi ma non legittime. In proposito risulta che: A) il complesso immobiliare è stato realizzato in forza dei seguenti titoli:  Licenza Edilizia n. 579 del 15 marzo 1966;  Licenza Edilizia n. 1717 del 22 agosto 1967;  Licenza Edilizia n. 1112 del 10 maggio 1968; CONCESSIONI EDILIZIE IN SANATORIA L.47/85:  Domanda di concessione in sanatoria prot. 87/108818/002 e relativa concessione in sanatoria n. 265272 rilasciata il 30 agosto 2001;  Domanda di concessione in sanatoria prot. 87/108818/003 e relativa concessione in sanatoria n. 265273 rilasciata il 14 marzo 2002 – rilasciata ad integrazione inscindibile dalla concessione n. 275790;  Domanda di concessione in sanatoria prot. 87/108818/004 e relativa concessione in sanatoria n. 265275 rilasciata il 30 agosto 2001;  Domanda di concessione in sanatoria prot. 87/108818/005 e relativa concessione in sanatoria n. 265282 rilasciata il 30 agosto 2001;  Domanda di concessione in sanatoria prot. 87/108818/006 n.275790 rilasciata il 14 marzo 2002 per nuova costruzione/ampliamento – rilasciata ad integrazione inscindibile dalla concessione n. 265273. B) dall’esame dei titoli edilizi e dal confronto tra le planimetrie allegate ai condoni edilizi e lo stato di fatto del compendio immobiliare risultano le seguenti difformità: Edificio A: al piano S1 sono presenti lievi difformità di distribuzione interna; ai piani superiori T ed 1 è presente un volume aggiuntivo in cui è presente l’ascensore che serve dal piano S1 al piano 1; Edificio B: il piano S1 non risulta conforme nella distribuzione degli spazi interni e per quanto concerne l’intercapedine, piano T conforme, piano 1 lievi difformità di distribuzione interna; Edificio C: tale volume, seppur presente nelle planimetrie allegate al condono ed identificato con la part. 386/2 non risulta essere inserito nella domanda di condono e di conseguenza nelle concessioni rilasciate. Il suddetto edificio va pertanto ritenuto illegittimo e non sanabile. L’immobile è libero. Il tutto come meglio descritto nell’elaborato peritale depositato in atti.
Disponibilità LIBERO
Ubicazione:
Indirizzo VIA DEL PESCACCIO 103
Cap/Zip 00166
Città Roma
Provincia Roma
Regione Lazio
Nazione Italia
Dati catastali:
Foglio 413
Particella 2674
Foglio 413
Particella 2673
Data e ora vendita 13/04/2021 15:00
Tipologia vendita SENZA INCANTO
Modalità vendita ASINCRONA TELEMATICA
Prezzo base (€) 1.700.000,00
Offerta minima (€) 1.275.000,00
Rialzo minimo (€) 10.000,00
Termine presentazione offerte 12/04/2021 23:59
Spesa prenotata debito No
Contributo non dovuto No
ID Sito 69
Tipologia gestore delle vendite
Nominativo https://www.fallcoaste.it
Url https://www.fallcoaste.it

ID Sito 4
Tipologia sito pubblicita
Nominativo https://www.astegiudiziarie.it
Url https://www.astegiudiziarie.it

ID Sito 60
Tipologia sito pubblicita
Nominativo https://www.fallcoaste.it
Url https://www.fallcoaste.it

ID Sito 9
Tipologia sito pubblicita
Nominativo https://www.asteannunci.it
Url https://www.asteannunci.it
Tipologia NON AGGIUDICATA
Data pubblicazione 13/04/2021
Nota Vendita deserta

Questo sito è un prodotto
Zucchetti Software Giuridico srl
www.fallco.it